CARCERE , IL GARANTE CIAMBRIELLO IN VISITA UFFICIALE A SANT’ANGELO DEI LOMBARDI

Il garante dei diritti dei detenuti campano, Samuele Ciambriello si è recato oggi in visita al carcere di Sant’ Angelo Dei Lombardi, dove attualmente sono ristretti 157 detenuti. Ha incontrato il direttore Massimiliano Forgione, i tre nuovi educatori dell’area educativa e il comandante della polizia penitenziaria.

Successivamente ha visitato tutte le sezioni del carcere incontrando i detenuti, con alcuni dei quali ha avuto colloqui individuali. Alla fine della visita ufficiale all’istituto penitenziario dichiara: “Un plauso, per le attività lavorative interne al carcere, dove ci sono 70 lavoranti e 15 detenuti in art 21 ammessi a lavorare all’ esterno della circondariale, per i quali c è una sezione a loro dedicata, che offre spazi collettivi e possibilità di relazionarsi con umanità. L’immissione delle tre educatrici assegnate da oggi all’ istituito, offrono un vantaggio trattamentale per i reclusi. Ho saputo dalla direzione della richiesta fatta al Provveditore regionale penitenziario, per la possibilità di accogliere altri 30 detenuti, da istituti in sovraffollamento per un progetto di formazione, che vede coinvolti i ristretti fino al 29anno di età, di orientamento al lavoro attraversoGaranzia giovani. Sant’ Angelo è una struttura di reclusione a misura d’uomo” ,chiude la nota il Garante.

Previous SERIE A , 10ª GIORNATA: IL NAPOLI DI SCENA A MARASSI CONTRO IL GENOA ! SFIDA INTERNE PER JUVENTUS ED INTER .
Next GENTILONI A MARGHERA:" GUARDO CON INTERESSE, RISPETTO, DISPONIBILITA' ALLA DISCUSSIONE APERTA DAI REFERENDUM SUL TEMA DELL'AUTONOMIA. SONO DISPOSTO A FARE DEI PASSI IN AVANTI"

L'autore

Può piacerti anche

ultimissime

CASO REGENI: PERQUISITI LA CASA E L’ UFFICIO DELLA PROFESSORESSA DI CAMBRIDGE

Sono stati perquisiti l’ufficio e l’abitazione della professoressa dell’Università di Cambridge, Maha Abdel Rahman, tutor del ricercatore rapito, torturato e ucciso al Cairo nel febbraio del 2016. Gli inquirenti  hanno

ultimissime

Pericolo uova contaminate in Italia, Nas ne ha sequestrate oltre 92.000

Nelle verifiche nelle ultime ore dei carabinieri dei Nas di Viterbo e Ancona sono state sequestrate in totale 60 mila uova per consumo umano, 32.000 per alimentazione zootecnica, 3 capannoni

ultimissime

Bimbo di 3 anni scomparso nel Materano, trovato il cadavere

E’ stato ritrovato il corpo del bambino di tre anni di cui si erano perse le tracce venerdì mattina a Metaponto di Bernalda, nel Materano. Il cadavere è stato rinvenuto nei

0 Commenti

Non ci sono commenti!

Sii il primo a commenta l'articolo!

Rispondi