Carceri: Verini (Pd),bomba sanitaria,si rafforzi vertice dap

”Nelle carceri ci sono quasi 10 mila detenuti piu’ della capienza. Una bomba sanitaria”. Lo ha dichiarato Walter Verini, responsabile Giustizia Pd, che poi ha aggiunto: ”In questo momento non chiediamo dimissioni pero’ ci permettiamo un suggerimento: rafforzare il vertice del Dap, ce n’e’ bisogno, e si ricopra quel ruolo di vicedirettore che manca da tempo”. ”Si brucino, dunque, le tappe per avere i braccialetti elettronici – ha spiegato – Ma si faccia in modo in sede di conversione del decreto che gli autori di gravi reati restino in carcere ma quelli con buona condotta, o a cui mancano pochi mesi, o che gia’ escono per lavorare, restino comunque ai domiciliari. E poi basta a chi vuole spaventare la gente sparlando di svuota carceri, non e’ cosi’. Inoltre, avanti con piu’ telefonate e piu’ collegamenti skype dei detenuti con le loro famiglie, meno tensione significa maggiore sicurezza. E’ il tempo di accelerare, di lavorare, di non fare polemiche”.

Risultato immagini per alfredo bazoli

Anche per Alfredo Bazoli, capogruppo Pd in commissione Giustizia, ”c’e’ una grande preoccupazione, legata al rischio di contagio da coronavirus, che accomuna tutti i detenuti e tutti gli operatori negli istituti di pena”.

Previous DANTEDÌ, LA PRIMA EDIZIONE CON LETTURE SOCIAL DEL SOMMO POETA
Next Conte: "Stiamo combattendo un nemico invisibile e insidioso che entra nelle nostre case, saremo all'altezza? La storia ci giudicherà"

L'autore

Può piacerti anche

Qui ed ora

TRUFFE DURANTE LE VACANZE ESTIVE .OTTO INDAGATI

Case estive a Senigallia, in alta stagione, fronte mare o a due passi dalla Rotonda, a prezzi stracciati: 450 euro una settimana a luglio, oppure 800 euro per 15 giorni

Qui ed ora

Susy: gran Condè moderno

Alla vigilia della decisiva battaglia di Rocroi, nel 1643, il ventiduenne principe di Condè, che sarà il vincitore della giornata, dormì saporitamente. Al mattino, al suo risveglio, i suoi ufficiali

Qui ed ora

Percorsi formativi per giovani avvocati in Regione Campania

Il presidente del Consiglio Regionale della Campania Pietro Foglia, e il presidente dell’Ordine degli Avvocati di Napoli avv. Francesco Caia sigleranno, un protocollo d’intesa sui percorsi formativi per favorire l’approfondimento

0 Commenti

Non ci sono commenti!

Sii il primo a commenta l'articolo!

Rispondi