CARDINALE BASSETTI:” L’ITALIA E’ UNA TERRA BELLISSIMA MA FRAGILE”

“L’Italia è una terra bellissima ma fragile“. Così si è espresso il card. Gualtiero Bassetti, presidente della Conferenza Episcopale italiana, nel corso della messa celebrata a Casamicciola con il vescovo di Ischia Pietro Lagnese. Bassetti è giunto  sull’isola per una visita di due giorni, dopo il terremoto che il l 21 agosto scorso, sconvolse l’isola di Ischia, aggiungendo che:”Anch’io vengo da una terra bella, l’Umbria  altrettanto fragile; si vede proprio che la fragilità è proporzionata alla bellezza“. Bassetti ha ricordato il dramma del terremoto vissuto nella Val Nerina, a Norcia e nei centri vicini: “Conosco personalmente i disagi, le lacrime e le sofferenze di chi con la sua casa ha perso i beni e gli affetti della sua vita“.
Nel ricordare le vittime del terremoto di Casamicciola il presidente della Cei ha fatto leva sulla  “forza del volontariato, espressione di amore assoluto. Dinanzi a certe tragedie la cosa più importante è rimanere uniti e condividere”.

Previous COMO, PD: IL 9 DICEMBRE CONTRO OGNI INTOLLERANZA
Next FEYENOORD-NAPOLI:2-1 . SCONFITTA INASPETTATA E BRUTTA, MOMENTACCIO DEL NAPOLI. AZZURRI IN EUROPA LEAGUE!

L'autore

Può piacerti anche

Qui ed ora

SIRIA: SONO STATI LANCIATI DEI MISSILI CONTRO AEREI ISRAELIANI NELLO SPAZIO AEREO LIBANESE

Missili siriani sono stati lanciati contro aerei israeliani che operavano ieri nello spazio aereo libanese: lo riferisce la tv israeliana Canale 10 sulla base di informazioni giunte dalla Siria, ma

Qui ed ora

PISAPIA:” VENIAMO DALLA SINISTRA E SAREMO CAPACI DI METTERE INSIEME CENTRO E SINISTRA PER COSTRUIRE UN NUOVO CENTROSINISTRA”

“Noi vogliamo costruire un campo aperto, largo e progressista”.Cosi si è espresso  il leader di Campo Progressista, Giuliano Pisapia, in merito ad un’alleanza sia Ap. E a chi gli fa rimarcare il rischio

Qui ed ora

Grillo si fa i calcoli sui collegi. E ora l’accordo rischia.Giravolta di Grillo: domenica nuova votazione sul blog.

Beppe Grillo minaccia di stracciare l’intesa sulla legge elettorale e decide una nuova votazione degli iscritti al M5S sul suo blog sul testo finale che uscirà dall’aula della Camera. La

0 Commenti

Non ci sono commenti!

Sii il primo a commenta l'articolo!

Rispondi