CARNEVALE A NAPOLI : IL BALLO DI GALA AL PALAZZO REALE

Dal 25 al 28 febbraio  per festeggiare il Carnevale 2017 si terrà il consueto Ballo a Corte nel Palazzo Reale di Napoli organizzato dal teatro “Le Nuvole” in collaborazione con la Soprintendenza Polo Museale della Campania e la Direzione di Palazzo Reale. Un evento unico e divertente che coniuga arte e teatro e servirà a grandi e piccini per comprendere meglio la storia del Palazzo Reale. I visitatori, durante la visita guidata nelle stanze del Palazzo, incontreranno Re Ferdinando intento a mangiare il suo babà prima di uscire per la consueta battuta di caccia, che intratterrà gli ospiti e li inviterà a proseguire il percorso per ammirare le bellezze artistiche delle altre sale della sua residenza. In una delle camere si incontrerà la Regina Maria Carolina ancora alle prese con la toeletta che intratterrà gli ospiti esibendosi con degli eleganti passi di danza. La Regina riuscirà a convincere il Re a prendere parte al ballo puntando sulle regole dell’etichetta e del rispetto verso gli invitati. Durante la visita si consiglia di indossare scarpe e abiti comodi perchè ci potrebbe essere la possibilità di restare seduti per terra, inoltre il sito non ha nè un deposito per i bagagli nè un guardaroba.

Previous VELTRONI:"Quando leggo al fianco della parola Pd la parola scissione mi sale una grande angoscia.Bisogna riconoscere a Renzi di aver dato una scossa a un Paese fermo da troppo tempo. Quello che è mancato è il disegno d’insieme."
Next LE PAROLE DI CAVANI IN VISTA DI REAL MADRID-NAPOLI : “ COL REAL , SERVIRA’ GIOCARE DI CUORE “

L'autore

Può piacerti anche

Cultura

Noduli alla tiroide, ogni anno 40mila interventi ma la maggior parte è inutile

I noduli alla tiroide colpiscono tra il 30% e il 40% degli adulti e ogni anno sono causa di oltre 40mila interventi chirurgici. Ma nella maggior parte dei casi, dicono

Cultura

Leuciana Festival: il report della conferenza stampa con il direttore artistico Enzo Avitabile

“Questo Festival vuole dare attenzione alle eccellenze del territorio, da qui la scelta di artisti come Mesolella e Condorelli, ma anche ai temi sociali attraverso la mostra di arte contemporanea

Cultura

“Fuori tempo massimo”: la presentazione del libro di Stefano Iannaccone allo Spazio Guida

Sarà presentato domani, venerdì 13 novembre ore 18.00 allo Spazio Guida di Via Bisignano 11, a Napoli Napoli, il nuovo libro di Stefano Iannaccone dal titolo “Fuori tempo massimo” (ed.

0 Commenti

Non ci sono commenti!

Sii il primo a commenta l'articolo!

Rispondi