Caserta,buona la prima, in scena una particolare commedia di Cinzia Berni.

Caserta, nel piccolo teatro di San Pietro in Cattedra, l’associazione Mas Sto Thèatro, in pochi mesi è riuscita a portare in scena una particolare commedia in due atti:«Una Ricetta per single» di Cinzia Berni , il 22 gennaio 2019, data di nascita dell’associazione, Domenico Ferrara regista e fondatore di questo gruppo di artisti non avevano la certezza di cosa si potesse concretizzarsi nell’imminente, basti considerare che lo stesso teatro che ha ospitato il debutto di questo neo gruppo non era in ottime condizioni, quindi sin da subito si sono dati da fare affiche sono riusciti a mettere in piedi la struttura e renderla agibile ed ospitale. L’associazione Mas Sto Thèatro, dall’esperienza formativa di OTS Lab Operatori di teatro sociale, organizzato dalla FEDERGAT e Minimo teatro entrambi a sostegno dei paesi terremotati nel comune di Ascoli Piceno. L’esperienza e la professionalità acquisita da Domenico Ferrara e Chiara Ferrara, hanno in un primo momento suscitato curiosità cosi che in tempi rapidissimi , hanno infiammato i cuori e non solo,  di li a poco si sono ritrovati a calcare le tavole del palcoscenico  con una maestria della scena al punto che il pubblico presente è  più volte intervenuto con calorosi e lunghi applausi. L’audio e luci sono state curate Ludovico Barone, la scenografia da Elvira Bufalo, il trucco ed il parrucco di LoryAle Make-up e la regia da Domenico Ferrara, la commedia strutturata in due atti è stata molto apprezzata, si tratta di una storia di donne, di amicizia, di sentimenti e di passione. Le protagoniste sono figure rappresentative del mondo femminile odierno: Silvia arredatrice di interni (Elvira Bufalo), progressista e sicura di se, Giulia, avvocato,  ironica e tagliente (Virginia Maione),  Irene (Martina Savinelli), imprenditrice, elegante e raffinata, Susanna (Chiara Ferrara) agente immobiliare un po’ sventurata ma sempre sorridente. Quattro solitudini che si confidano pene e gioie, tutte speranzose di trovare la giusta ricetta della felicità. Con l’arrivo di Luca (Nicola De Luca) si scatena una vera e propria guerra tra le amiche fatta di battute astute e spiritose dietro modi di fare superficiali e discorsi a volte fuori le righe si nascondono quattro donne consapevoli dell’eta che avanza con qualche rimpianto per il passato che non tornerà più ma che stupiscono con la voglia di vivere e di mettersi in gioco. Un po’ come dire nessuna strada sarà mai quella giusta se hai paura di vedere dove ti porta. L’associazione, recentemente ha istituito  un corso di laboratorio di teatro sociale denominato «Sipario aperto» rivolto a giovani e non solo. Il gruppo è iscritto alla FEDERGAT che è collegata alla CEI.  I componenti sono ben amalgamati e preparati ed operano attraverso attività tese a valorizzare ed incrementare la socializzazione e l’integrazione sociale, sostenendo attraverso le proprie attività  a valorizzare ed incrementare la socializzazione e l’integrazione sociale ed a sostenere con le proprie attività associazioni che operano per il sociale ed a sostegno della comunità parrocchiale. Presto, l’associazione  Mas Sto Thèatro, sarà portavoce e colonna portante di un evento che negli ultimi tempi ha segnato un chiaro punto di incontro tecnico in termini teatrali, si tratta della quarta edizione di «Un palco per tutti», affidata dalla FEDERGAT a Domenico Ferrara, l’evento porterà a ruotare sul palcoscenico numerose compagnia teatrali, dove saranno sostenuti progetti che avranno come finalità il bene di chi non ha modo. L’evento è stato molto apprezzato dal pubblico in sala, come da rituale gli attori si sono spesi tanto affinché  i presenti hanno ringraziato a chiusura di sipario con una lunga ed calorosa standing ovation.

Raffaele Fattopace

Previous M5S, Bilotti: fonderie pisano, prima di de-localizzare accertiamo ogni responsabilità
Next Il sogno mondiale dell'Italia si infrange ai quarti.

L'autore

Può piacerti anche

Spettacolo

TERRONI UNITI,PRIMO MAGGIO A PIAZZA DANTE,A NAPOLI,IL CONCERTONE DEI MUSICISTI.

Dopo il sit in dei sindacati al Loreto Mare, per chiedere “Lavoro, legalità e Welfare”, ecco il secondo appuntamento del Primo maggio a Napoli: il concertone dei musicisti “Terroni uniti”

Spettacolo

Diletta Leotta svela i retroscena della rottura con Mammì: “Una scelta di entrambi”

Diletta Leotta è da poco tornata single, dopo la fine della lunga relazione con Matteo Mammì. In un’intervista al settimanale Gente, la conduttrice racconta: “E’ stata una scelta di entrambi”, senza però chiudere

Spettacolo

PORTOGALLO & IL GRUPPO MIRAGE A VILLA BRUNO. UNO SPETTACOLO ALL’INSEGNA DELLA BUONA MUSICA

Nella stupenda cornice di Villa Bruno-Fonderia Righetti a San Giorgio a Cremano, il 30 Settembre alle ore 21,30 si esibiranno Gianfranco Portogallo & il Gruppo Mirage per una serata all’insegna

0 Commenti

Non ci sono commenti!

Sii il primo a commenta l'articolo!

Rispondi