CASERTANO ,DUE ARRESTI PER TRUFFA SU RISCOSSIONE DELLE TASSE

Non avrebbero versato per quasi sei anni al Comune di Maddaloni (Caserta) la percentuale dovuta sulle tasse locali pagate dai cittadini, realizzando così una truffa per diverse centinaia di migliaia di euro. Protagonisti del presunto raggiro i vertici della Centro Servizi Italia srl (Csi), società di riscossione di tributi comunali.

I provvedimenti nell’ambito di un’indagine coordinata dalla Procura – Procuratore Maria Antonietta Troncone e sostituto Domenico Musto – e realizzata dai carabinieri della compagnia di Maddaloni.
Il Gip ha ordinato anche il sequestro a carico degli indagati della somma di 129mila euro, sebbene i soldi non versati al Comune, secondo la Procura, ammonterebbero ad oltre un milione di euro

Previous BORSELLINO , LE PAROLE DI MATTARELLA:" ONORARE LA MEMORIA DEL GIUDICE SIGNIFICA NON SMETTERE DI CERCARE LA VERITA' "
Next LA TRACHEOTOMIA NON SARA' PIU' UN PROBLEMA GRAZIE ALLA RICOSTRUZIONE DELLA TRACHEA CON TESSUTI DELLA AORTA

L'autore

Può piacerti anche

Qui ed ora

Napoli ,Allontanati 16 parcheggiatori abusivi

Gli agenti dell’Unità Operativa Chiaia di Napoli hanno effettuato un’azione di repressione del fenomeno dei parcheggiatori abusivi su tutta la zona interessata dalla ‘movida’ ed in particolare sono state presidiate

Qui ed ora

Coronavirus, proroga divieti per i familiari di effettuare colloqui con i detenuti: l’appello dei Garanti Palma e Ciambriello

Appello del Garante Nazionale dei detenuti Mauro Palma e Comunicazione del Garante Campano dei detenuti  Samuele Ciambriello L’impatto che ha avuto nell’ultimo periodo la diffusione del contagio del Coronavirus nel

Qui ed ora

VENEZUELA: PITTELLA (S&D), “ADESSO BASTA, MADURO SE NE VADA”

“Sbagliare è umano – prosegue PITTELLA – perseverare è diabolico. Noi, come socialdemocratici, non chiuderemo gli occhi davanti al popolo del Venezuela che combatte per la propria sopravvivenza fisica e

0 Commenti

Non ci sono commenti!

Sii il primo a commenta l'articolo!

Rispondi