CASTELLAMMARE DI STABIA : RITORNANO I FESTEGGIAMENTI PER IL PATRONO SAN CATELLO

Come ogni anno il 19 gennaio, ritornano i festeggiamenti di San Catello, Patrono di Castellammare di Stabia.   Il 19 è il giorno dedicato al beato e riconosciuto quale protettore dei forestieri, le strade del Centro Antico della città delle acque, saranno attraversate dalla solenne processione della statua del Santo.

 

Giovedi 18 gennaio, alla vigilia della festa del Patrono, presso la Cattedrale di Castellammare di Stabia alle ore 18.30 si terranno i vespri pontificali presieduti dall’Arcivescovo con la partecipazione di autorità civili e militari.

Venerdi  19 gennaio, come da tradizione, in occasione della Solennità di San Catello, si svolgeranno le Sante Messe alle ore 8.00, 9.00 e 12.00, mentre alle ore 10.00 ci sarà la processione per le strade del Centro Antico, con la partecipazione dell’Arcivescovo, delle Comunità ecclesiale e delle autorità civili e militari. Alle ore 18.30 la celebrazione eucaristica presieduta dall’Arcivescovo Mons. Francesco Alfano. Alle 18,30 la solenne celebrazione eucaristica.

Previous MICROSOFT E APPLE PROTEGGONO I LORO SISTEMI DOPO LA FALLA NEI PROCESSORI
Next NAPOLI-HELLAS VERONA :2-0 . GLI AZZURRI BLINDANO IL PRIMATO IN CLASSIFICA!

L'autore

Può piacerti anche

Officina delle idee

“The young designers bridal awards” replica il successo della prima edizione con gli studenti delle Accademie della moda dal 7 al 9 marzo a Caserta, nella sede principale della Maison

“The young designers bridal awards”, il contest ideato e realizzato da Maison Signore (www.maisonsignore.it), replica il successo della prima edizione aprendo le porte della storica azienda agli studenti delle Accademie

Officina delle idee

I MITI DI NAPOLI : LA STORIA DI SAN VINCENZO

San Vincenzo Ferreri detto “‘O Munacone” è stato un presbitero ed un predicatore spagnolo. Nacque a Valencia il 23 gennaio 1350 da una nobile famiglia vicina alla casa reale di

Officina delle idee

PRETE SGOZZATO IN FRANCIA, LETTERA DEL VESCOVO DI PARTENIA: ASSASSINIO SULL’ALTARE

di Jacques Gaillot Vescovo di Partenia traduzione Lorenzo Tommaselli Il dramma si svolge in Francia. In una chiesa tranquilla dove un prete anziano celebra la messa con alcuni fedeli. E

0 Commenti

Non ci sono commenti!

Sii il primo a commenta l'articolo!

Rispondi