CASTELLAMMARE DI STABIA : RITORNANO I FESTEGGIAMENTI PER IL PATRONO SAN CATELLO

Come ogni anno il 19 gennaio, ritornano i festeggiamenti di San Catello, Patrono di Castellammare di Stabia.   Il 19 è il giorno dedicato al beato e riconosciuto quale protettore dei forestieri, le strade del Centro Antico della città delle acque, saranno attraversate dalla solenne processione della statua del Santo.

 

Giovedi 18 gennaio, alla vigilia della festa del Patrono, presso la Cattedrale di Castellammare di Stabia alle ore 18.30 si terranno i vespri pontificali presieduti dall’Arcivescovo con la partecipazione di autorità civili e militari.

Venerdi  19 gennaio, come da tradizione, in occasione della Solennità di San Catello, si svolgeranno le Sante Messe alle ore 8.00, 9.00 e 12.00, mentre alle ore 10.00 ci sarà la processione per le strade del Centro Antico, con la partecipazione dell’Arcivescovo, delle Comunità ecclesiale e delle autorità civili e militari. Alle ore 18.30 la celebrazione eucaristica presieduta dall’Arcivescovo Mons. Francesco Alfano. Alle 18,30 la solenne celebrazione eucaristica.

Previous MICROSOFT E APPLE PROTEGGONO I LORO SISTEMI DOPO LA FALLA NEI PROCESSORI
Next NAPOLI-HELLAS VERONA :2-0 . GLI AZZURRI BLINDANO IL PRIMATO IN CLASSIFICA!

L'autore

Può piacerti anche

Officina delle idee

Presentato “Il Capocella” di Vincenzo Russo. “C’è bisogno di offrire a tutti gli uomini le stesse opportunità”

“Un uomo che sbaglia va limitato della propria libertà, non della sua dignità”. È stato questo il leitmotiv che ha fatto da cornice all’evento di venerdì 11 maggio, organizzato dalla

Officina delle idee

SANDRI:LA VOCE PROFETICA E CORAGGIOSA DI GIOVANNI FRANZONI

La voce profetica di Giovanni Franzoni Giovanni Franzoni, una delle personalità più coraggiose della Chiesa italiana, punito dalle gerarchie ecclesiastiche per aver difeso la libertà di coscienza e di voto

Officina delle idee

DE LUCA: “LA MIA CAMPAGNA E’ CONCENTRATA SUL PROGRAMMA, NON SULLE POLEMICHE”

Punta sempre di più sui contenuti programmatici la campagna di Vincenzo De Luca che – in attesa dei prossimi incontri tematici e dell’evento “De Luca per Napoli”, in programma sabato

0 Commenti

Non ci sono commenti!

Sii il primo a commenta l'articolo!

Rispondi