CHAMPIONS LEAGUE , I RISULTATI DELLA QUARTA GIORNATA DELLA FASE A GIRONI : LA ROMA STENDE IL CHELSEA, BUON PARI PER LA JUVENTUS CONTRO LO SPORTING LISBONA ! GRANDI SUCCESSI PER TOTTENHAM E LIVERPOOL

Grandissime emozioni nella quarta giornata della fase a gironi della Champions League! Tante le conferme ma anche qualche risultato a sorpresa ,che potrebbe risultare fondamentale per la corsa alla fase finale della competizione europea più importante del panorama calcistico .

Per quanto riguarda le squadre italiane( oltre la sconfitta interna del Napoli contro il M.City di Guardiola) , la copertina è della Roma che all’Olimpico stende il Chelsea di Conte e conquista il primato del Gruppo C: i giallorossi di Di Francesco , s’impongono con un roboante 3-0 grazie alla rete di Diego Perotti ed alla doppietta di El Sharaawy , nuova freccia all’arco giallorosso e  della Nazionale di Ventura .  Nel girone dei giallorossi , una della più grandi sorprese è quella che arriva dallo stadio  Olimpico di Madrid : infatti , l’Atletico Madrid  del “Cholo Simeone” non va oltre l’1-1 contro il Qarabag con la rete del centrocampista Thomas che risponde al vantaggio della squadra azera ,griffato da Michel.

Un punto importante è quello che invece conquista la Juventus ; infatti , allo stadio José Alvalade , i bianconeri pareggiano per 1-1 contro lo Sporting Lisbona : decisiva la rete del “Pipita” Higuain,che risponde all’iniziale vantaggio portoghese firmato da Bruno Cesar . Un risultato importante per la “Vecchia Signora” che blinda il secondo posto nel raggruppamento D , comandato dal Barcellona che però non va oltre lo 0-0 nella trasferta di Atene contro l’Olympiakos . Chi domina in questa fase a gironi è sicuramente il calcio inglese . Se cade il Chelsea di Conte , non fanno sconti il Manchester United di Mourinho che batte per 2-0 il Benfica ,assicurandosi il primato nel Girone A , ma soprattutto il Tottenham di Pochettino che a Wembley , stende il Real Madrid per 3-1 ,grazie alla rete di Eriksen e alla doppietta di Dele Alli ,conquistando la qualificazione e la vetta del  Gruppo H ; la vittoria degli “Spurs” è oro visto anche il sorprendente pareggio tra Borussia Dortmund e Apoel : al Signal Iduna Park, i tedeschi non vanno oltre l’1-1 : un risultato che sancisce la quasi eliminazione di entrambe le compagini . Tante sono le certezze nel Gruppo B ,dominato da Paris Saint Germain che trionfa in casa per 5-0 contro l’Anderlecht , e dal Bayern Monaco che stende il Celtic per 2-1 .Strada spianata anche per il Liverpool e il Siviglia nel Gruppo E : i “Reds” battono per 3-0 il Maribor( con le reti di Salah , Emre Can e Sturridge) , mentre il Siviglia trionfa in casa per 2-1 contro lo Spartak Mosca grazie alla decisiva rete dell’ex interista Banega . Chiude il palinsesto , le sfide del raggruppamento G, dominato dal Besiktas, che in casa ottiene un punto importante grazie al pareggio per 1-1 con il Monaco , mentre nell’altra sfida del Girone , continua la legge dello stadio do Dragão: infatti il Porto , batte per 3-1 il Lipsia e si riporta in corsa per la qualificazione .

Previous LA PASTA SARA' LA PROTAGONISTA DI UN NUOVO MURALES DI JORIT A GRAGNANO
Next INTERCETTAZIONI: IL CONSIGLIO DEI MINISTRI HA APPROVATO SU PROPOSTA DEL MINISTRO ORLANDO IL DECRETO CHE RIFORMA LA DISCIPLINA DELLE INTERCETTAZIONI

L'autore

Può piacerti anche

Sport

NAPOLI : TRA ACQUISTI E CESSIONI. IL PUNTO SUL MERCATO PARTENOPEO

Grandi manovre di mercato per il Napoli di Carlo Ancelotti, pronto a ritagliarsi un ruolo da protagonista nel prossimo campionato italiano e uno spazio importante anche in Europa. Dopo l’acquisto di

Sport

NAPOLI , NUOVA SEDUTA D’ALLENAMENTO : GLI AZZURRI PREPARANO IL BIG MATCH DI CAMPIONATO CONTRO LA ROMA

Nuova seduta d’allenamento per il Napoli di Maurizio Sarri , assoluto protagonista in questo avvio di stagione . A Castelvolturno , gli azzurri durante la sosta per le Nazionali ,

Sport

MORELLO:PRESIDENTE DE LAURENTIIS,NON CI SIAMO,CI SENTIAMO TRADITI.”

di Tullio Morello Una squadra che si vuole rafforzare non compra delle riserve, ma dei giocatori forti che si giocano il posto con i titolari. Dopo Tonelli arriva Giaccherini e

0 Commenti

Non ci sono commenti!

Sii il primo a commenta l'articolo!

Rispondi