CHAMPIONS LEAGUE, IMPRESA EPICA DELLA ROMA: BARCELLONA A CASA!

Non capita spesso a noi appassionati di calcio assistere a partite come quella che stiamo per narrare e nemmeno di vedere un pronostico completamente sovvertito.

E’ capitato alla Roma di Eusebio Di Francesco di giocare forse la sua miglior partita nell’ultimo decennio, di trovare praticamente quella che i tabloid chiamano “La Partita Perfetta“, prestazione da grandi uomini e veri atleti che trovano nel loro capitano, Daniele De Rossi, il vero concetto di leader tattico e morale.

La partita tra Roma e Barcellona è cominciata proprio con un lancio millimetrico e perfetto del capitano ad Edin Dzeko, che non ci ha pensato due volte a scaraventare il gol dell’1-0 in porta. Proprio Dzeko, dato a gennaio per partente in direzione Londra (Chelsea), è riuscito a riconquistare a suon di prestazioni maiuscole e gol i suoi tifosi e ieri praticamente ha fatto reparto da solo contro i giganti difensori del Barcellona, Umtiti e Pique, a suon di sportellate, tagli offensivi e dribbling. Il gol del 2-0 nasce proprio da un suo taglio in area dove viene messo a terra da Umtiti che non può fare a meno di spendere un fallo da rigore. Sul dischetto si presenta De Rossi, forse con il pallone più  pesante di tutta la sua carriera, il capitano non esita e firma il raddoppio.

Il Barcellona è mentalmente provato, Messi e Suarez praticamente invisibili. Di Francesco si gioca la carta Under ed infatti è proprio il turco dalla bandierina a servire egregiamente Manolas, che stacca da solo e mette la palla alle spalle di Ter Stegen, 3-0!

Finisce con la Roma in semifinale ed il Barcellona a casa, lo stile della partita ricorda quello tra Milan e Machester United del 2007, con lo stesso esito. In quell’anno la squadra all’epoca allenata da Ancelotti, alzò la coppa dalle grande orecchie.

Un genere di partita che fa dimenticare i colori della squadra a cui siamo legati, ieri ci siamo sentiti un po tutti tifosi della Roma. E’stato come assistere a Davide contro Golia e alla fine è stata proprio la squadra meno quotata a prendere il volo.

Enrico Esente

Previous La scrittrice Alessandra D’Antonio, l’attore Gino Rivieccio e il patron del Premio “Penisola Sorrentina” Mario Esposito inaugurano la nuova programmazione del Comune di Meta dedicata alla cultura e agli incontri...
Next STUDENTESSA SUICIDA A NAPOLI: UNA MESSINSCENA DI 4 ANNI

L'autore

Può piacerti anche

Sport

CALCIO INTERNAZIONALE : INIZIA AL CONFEDERATION CUP

Il calcio europeo non si fermai : oltre agli Europei Under 21 , c’è grande attesa per un’altra grande manifestazione calcistica , la Confederation Cup . A questo emozionante torneo

Sport

NAPOLI , MARIO RUI :”STIAMO DISPUTANDO UNA GRANDE CHAMPIONS “

“Stiamo disputando una grande Champions, siamo testa a testa con PSG e Liverpool per il passaggio del turno e possiamo farcela“. Cosi si è espresso il difensore del Napoli ,Mario

Sport

CHAMPIONS LEAGUE , SEMIFINALI D’ANDATA : DERBY DI MADRID TRA REAL ED ATLETICO .LA JUVENTUS SFIDA IL MONACO .

La Road to Cardiff ha ufficialmente inizio ! Due semifinali spettacolari che decreteranno le due squadre che si sfideranno in finale per contendersi  il trofeo più ambito d’Europa . Si

0 Commenti

Non ci sono commenti!

Sii il primo a commenta l'articolo!

Rispondi