CHAMPIONS LEAGUE , LE FINALI TERMINATE AI CALCI DI RIGORE

La finale di Champions tra Juventus e Real Madrid è sempre più vicina , e l’esito del match , visti  i tanti campioni presenti nelle due squadre è incerto .Le due compagini , hanno vinto la loro ultima UEFA Champions League trionfando ai rigori in finali: i Bianconeri nel 1996 contro l’Ajax e le Merengues l’anno scorso in occasione del derby contro l’Atletico Madrid.E se anche questa volta , il trofeo più importante d’Europa venisse assegnato a calci di rigore? Scopriamo i vari precedenti . La prima finale che si decise ai calci di rigore , vide protagonista una squadra italiana , ovvero la Roma che nel 1983/84 fu sconfitta dal Liverpool nella lotteria dei rigori : 4-2 per i “Reds” che si laureano campioni d’Europa .Grande sorpresa fu la vittoria dello Steaua Bucarest contro il Barcellona nella stagione 1985/86 : il match terminò ai calci di rigore(2-0 per i rumeni ) grazie alla super prestazione del portiere della Steaua  Helmut Duckadam che parò tutti e quattro i rigori calciati dal Barcellona, regalando una delle più grandi sorprese nella storia del torneo. L’anno successivo toccò al PSV Eindhoven che battè il Benfica : dopo lo 0-0 tra tempi regolamentari e supplementari , la sfida si concluse con la vittoria degli olandesi ai calci di rigore per 6-5.Anche 100esima finale di Champions , terminò ai rigori : infatti nella stagione 1990/91 , la Stella Rossa prevale ai rigori  contro il Marsiglia (5-3) e diventa la prima squadra jugoslava campione d’Europa. Dieci anni più tardi è il turno del Bayern Monaco che in finale riesce ad avere la meglio sul Valencia : i bavaresi trionfarono per 5-4 causa l’errore fatale di Mauricio Pellegrino per il Valencia . Tra le finali che si sono decise ai rigori , c’è anche un derby tutto italiano ; infatti nella stagione 2002/03 si sfidarono Juventus e Milan ed , ad avere la meglio furono proprio i rossoneri che trionfarono ai calci di rigore con il risultato di 3-2. Sempre il Milan , fu protagonista di una delle finali più spettacolari della storia della Champions League : nella stagione  2004/05, i rossoneri furono sconfitti dal Liverpool nella finale di Istanbul . Nonostante il triplo vantaggio , la squadra guidata all’epoca da Carlo Ancelotti , si fece rimontare nella ripresa dalla squadra di Benitez che vinse ai calci di rigore ( risultato di 3-2 ai penalty) , entrando di diritto nella leggenda di questa competizione . Tra le sfide più recenti , ricordiamo quella della stagione 2007/08 tra  Manchester United e Chelsea , vinta dai “Red Devils (risultato finale di 6-5) e quella dell’annata 2011/12 tra Bayern Monaco e Chelsea che questa volta riuscì a trionfare (4-3 ai rigore) grazie al penalty decisivo trasformato da Drogba , simbolo della cavalcata del Chelsea del tecnico italiano Roberto Di Matteo . Infine , ultima finale che si è decisa ai rigori , è stata quella della scorsa annata tra Real ed Atletico Madrid : i “galacticos” si sono imposti con un risultato complessivo di 5-3 ai rigori , con il penalty decisivo siglato dal Pallone D’Oro Cristiano Ronaldo. Insomma , sfide da cardiopalma che entrano di diritto nella leggenda di questo sport.

Previous AVELLINO : VENERDI' 2 GIUGNO , IN PROGRAMMA LA FESTA DELLA REPUBBLICA
Next DI MAIO:"VOTO SULLA LEGGE ELETTORALE?NESSUN INCIUCIO.VIRGINIA RAGGI LASCERA' SOLO SE CONDANNATA."

L'autore

Può piacerti anche

Sport

Reina e la pazienza dei tifosi

Chiede pazienza Pepe Reina ai tifosi napoletani. Perché dice che i titoli si vincono così. E io sarei portato ad accordargli quello che chiede. Perché è simpatico. Perché lui è

Sport

SERIE A 2018-19 :INIZIO IL 19 AGOSTO! CHIUSURA PER IL 26 MAGGIO

E’ ormai tutto pronto per il prossimo campionato di Serie A , che prenderà il via il 19 agosto e terminerà il 26 maggio. Una stagione pronta a regalare tantissime emozioni

Sport

CAPELLO :”QUESTA NUOVA ITALIA MI PIACE”

“Ha fatto una buona partita . Si era già visto qualcosa di buono in quella recedente, gli azzurri non si sono sentiti sotto esame e si sono espressi nel migliore dei

0 Commenti

Non ci sono commenti!

Sii il primo a commenta l'articolo!

Rispondi