CHAMPIONS LEAGUE ,LE SFIDE DEGLI OTTAVI :TRIONFI DELLA JUVENTUS E DEL REAL MADRID !OTTIME PROVE PER MANCHESTER CITY E LIVERPOOL

Tantissime le emozioni nelle sfide  di ritorno degli ottavi di finale di Champions League ,competizione che ogni anno regala molti colpi di scena e match di altissimo spessore . L’Italia sorride grazie all’impresa della Juventus che espugna lo stadio di Wembley battendo il Tottenham per 2-1 grazie alle reti della coppia argentina Higuain-Dybala che regalano la qualificazione alla “Vecchia Signora” che nonostante un primo tempo di pura sofferenza riesce a piazzare i due colpi del ko nella ripresa ,ribaltando cosi il 2-2 dell’Allianz Stadium e conquistando la qualificazione .

Altra sfida di altissimo spessore è stata quella tra Paris Saint Germain e i campioni in carica del Real Madrid :i parigini privi di Neymar , devo arrendersi allo strapotere dei “Galacticos”che s’impongono per 2-1 grazie alle reti di Caserimo e del solito e leggendario Cristiano Ronaldo che con le reti nel doppio confronto contro i campioni di Francia ,ha segnato in ogni match della competizione e si appresta a superare il record di reti consecutive nella manifestazione(di 9 partite consecutive detenuto da Ruud Van Nistelrooij). Chi invece aveva già ipotecato la qualificazione nei match d’andata erano state il Manchester City di Pep Guardiola che nel ritorno cade in casa  per 2-1 contro il Basilea(le reti di Lang e Elyounoussi) e il Liverpool di Jurgen Klopp che dopo il 5-0 del Do Dragao non va oltre lo 0-0 contro il Porto nel match di Anfield. Le sfide della Champions continueranno nella settimana successiva con sfide importantissime anche per l’Italia :infatti , toccherà alla Roma difenderà i colori italiani e conquistare il pass ai quarti ribaltando il 2-1 dell’andata contro lo Shakthar Donetks ,giustiziere del Napoli nella fase a gironi!

Previous LE 6 STARTUP FINTECH E INSURTECH VINCITRICI DEL PROGRAMMA DI ACCELERAZIONE “MAGIC WAN"
Next 8 MARZO, IL GARANTE DEI DETENUTI CIAMBRIELLO FESTEGGIA LE DONNE A POZZUOLI E POGGIOREALE

L'autore

Può piacerti anche

Sport

VERONA – NAPOLI, col seguito di una città che vuole lo scudetto.

E’ il  20 Maggio 1987. Al San Paolo si gioca Napoli-Fiorentina, alla squadra azzurra basta un punto per compiere l’impresa. Al 29’ il sogno è vicino, Carnevale porta il Napoli

Sport

Sport e Razzismo: con Tavecchio l’Italia resta indietro

«Ora dare del mangia-banane è una gaffe?». Vuole essere, ovviamente, una provocazione la frase di Daniele De Rossi pronunciata, ieri, in un’intervista. Invece, quella del vice-capitano della Roma, è un’ottima

Sport

GLOBULI AZZURRI , ERALDO PECCI :”JORGINHO-DIAWARA?PREFERISCO L’ITALO-BRASILIANO .MERTENS , MEGLIO DI MILIK”

L’ex centrocampista azzurro Eraldo Pecci è intervenuto ai microfoni di “Globuli Azzurri”, trasmissione condotta da Samuele Ciambriello e andata in onda sulle frequenze di JulieItalia (canale 19 del digitale terrestre)

0 Commenti

Non ci sono commenti!

Sii il primo a commenta l'articolo!

Rispondi