CHAMPIONS LEAGUE , NAPOLI –REAL MADRID : UNA NOTTE GALATTICA

Questa sera il Napoli giocherà la partita più importante e prestigiosa della sua storia recente. Agli ottavi di finale di Champions League ci era arrivato già nel 2012, ma questa sera giocherà il ritorno degli ottavi contro il Real Madrid al San Paolo, in casa, contro la squadra campione d’Europa e del mondo in carica, formata da alcuni dei più forti giocatori in attività e davanti a circa 57mila spettatori. La squadra di Sarri  dovrà rimontare lo svantaggio di 3-1 accumulato nella prima partita. Sarà difficile, ma non impossibile: le ultime tre squadre che hanno perso 3-1 l’andata in trasferta di un turno ad eliminazione diretta della Champions League sono poi riuscite a qualificarsi vincendo il ritorno in casa. Il Napoli continua ad essere una delle squadre più interessanti e divertenti d’Europa: gioca molto bene, ha una rosa piena di talento e può contare sull’ottima condizione di alcuni dei suoi giocatori più importanti. Nell’ultima giornata di campionato, inoltre, vincendo in trasferta contro la Roma ha interrotto una breve serie di risultati negativi. La squadra quindi arriva alla partita di stasera nelle sue migliori condizioni, e senza nulla da perdere. Per quanto concerne le formazioni , Sarri opta per il suo collaudato 4-3-3 e schiera la miglior formazione : Reina tra i pali ; difesa a quattro con Hysaj e Ghoulam sulle corsie esterne mentre la coppia centrale sarà formata da Albiol e Koulibaly che hanno ben figurato nella trasferta dell’Olimpico ; a centrocampo spazio al capitano azzurro ,Marek Hamsik coadiuvato da Diawara e da Zielinski ,anche se non si esclude la sorpresa Rog, titolare nelle ultime due sfide contro Juventus e Roma ed autore di prestazioni di alto livello . In attacco tutto confermato : spazio al “tridente leggero “ formato da Insigne , Mertens e Callejon ,pronti a scardinare la difesa dei “blancos”. Il Real di Zidane , dovrebbe schierarsi con un 4-3-3 con il super tridente formato da Ronaldo , Benzema e Bale . A far sognare il popolo napoletano ci sono quattro precedenti nei quali il Real ,dopo l’iniziale vantaggio di 3-1 ,è stato eliminato dalle competizioni europee. Tra le sconfitte più clamorose ricordiamo quella contro il  Kaiserslautern nei quarti di finale di Coppa UEFA 1981/82: la confitta è tuttora la più pesante del Real a livello europeo. I protagonisti della gara di ritorno sono Hans-Peter Briegel e Friedhelm Funkel (autore di due gol nei primi 17 minuti), ma le espulsioni di San José e Laurie Cunningham nel primo tempo e quella di Francisco Pineda nel finale non aiutano di certo le merengues. Altra sconfitta bruciante è quella contro il PSV Eindhoven nel secondo turno di Coppa UEFA 1971/72: inizia la serie di eliminazioni del Real dopo una vittoria per 3-1 all’andata. Dopo aver eliminato il PSV nelle semifinali di Coppa delle Coppe 1970/71, le merengues si arrendono ai gol di Eef Mulders e Oeki Hoekema nella stagione successiva. Inoltre ricordiamo il match rocambolesco contro il Paris Saint Germain nei quarti  di finale di Coppa UEFA 1992/93: dopo il 3-1 dell’andata a favore del club spagnolo , i parigini s’imposero con 4-1 che vide in  Antoine Kombouaré l’eroe di quella partita con il gol allo scadere che gelò i merengues. Infine ,ricordiamo Grasshoppers che   nel secondo turno di Coppa dei Campioni 1978/79 dopo il 3-1 dell’andata ,ribaltò la situazione con un secco 2-0 che eliminò i “galacticos”. Insomma ,difficile ma non impossibile : servirà una partita perfetta per entrare di diritto nella storia !

Previous TERREMOTO AL PASCALE:ARRESTATI PRIMARIO,IMPRENDITORE E ALTRE DUE PERSONE.AI DOMICILIARI ELIA ABBONDANDANTE,MANAGER ASL NA1.
Next NAPOLI, DIEGO MARADONA PRESTO DIVENTERÀ CITTADINO ONORARIO DI NAPOLI. A SAN GIOVANNI È TERMINATO IL MURALES DEL “PIBE DE ORO”

L'autore

Può piacerti anche

Sport

NAPOLI ,DOPPIA SEDUTA D’ALLENAMENTO :GLI AZZURRI PREPARANO IL MATCH CONTRO IL TORINO!

Doppia seduta d’allenamento per il Napoli di Maurizio Sarri ,pronto a ritornare alla vittoria in campionato ,dopo il pareggio contro la Fiorentina !Gli azzurri preparano il match contro il Torino

Sport

SERIE A 2017-18 :SORTEGGIO DEL CALENDARIO

La Serie A 2017-18 è ormai alle porte ! Domani a Milano , ci sarà il sorteggio del prossimo campionato ,che inizierà Domenica 20 Agosto e si concluderà il 20

Sport

PIOGGIA PROTAGONISTA A DIMARO E TEMPERATURA IDEALE PER IL LAVORO IN CAMPO. IN SERATA A SCALDARE GLI ANIMI DEI TIFOSI CI HA PENSATO L’ATTORE GINO RIVIECCIO

E’ stata la pioggia la protagonista della terza giornata del ritiro del Napoli a Dimaro-Folgarida. Un folata di freschezza che ha mitigato la temperatura dopo il caldo superestivo degli ultimi

0 Commenti

Non ci sono commenti!

Sii il primo a commenta l'articolo!

Rispondi