CHAMPIONS LEAGUE, RITORNO DEI QUARTI DI FINALE : LA JUVE ELIMINA IL BARCELLONA . IMPRESA DEL MONACO . AVANTI ATLETICO E REAL MADRID

Juventus , Real Madrid , Atletico Madrid e Monaco . Sono queste le quattro semifinaliste di questa edizione della Champions League . Le quattro squadre hanno superato impegni ed avversari difficili ed ora si contenderanno un posto nella finale di Cardiff . Ma partiamo con ordine . Unica italiana rimasta è la Juventus che dopo aver eliminato il Porto , fa fuori anche il Barcellona : i bianconeri dopo il 3-0 dello Juventus Stadium firmato Dybala (doppietta per l’argentino) e Chiellini , chiudono la pratica con lo0-0 del Camp Nou , ritornando così in semifinale dopo due anni . La “Vecchia Signora “ vendica così la sconfitta nella finale del 2015 , dove ad alzare il trofeo fu proprio la squadra catalana . Nonostante l’eliminazione del Barcellona , la Spagna porta in semifinale altre due squadre : Real Madrid ed Atletico Madrid . I blancos dopo aver eliminato il Napoli negli ottavi, battono anche il Bayern Monaco nel big match di questi quarti. Decisivo il Pallone d’Oro  Cristiano Ronaldo , decisivo sia nel match dell’Allianz Arena con la sua doppietta nell’1-2 finale , sia al Bernabeu con la tripletta nel 4-1 finale che permette ha la squadra di Zidane di conquistare la sua seconda semifinale di fila . Record straordinario raggiunto dal portoghese : cento sono le reti dell’asso madridista che dopo la conquista del Pallone d’Oro , scrive un’altra pagina memorabile della sua straordinaria carriera . Anche l’altra metà di Madrid ,arriva in semifinale :l’Atletico di Simeone dopo la sconfitta nella finale dello scorso anno , vuole vendetta e sarà un avversario ostico nella strada per Cardiff . I “colchoneros “ dopo aver battuto il Bayer Leverkusen agli ottavi , eliminano la grande rilevazione di questa Champions , il Leicester campione d’Inghilterra . Dopo l’1-0 del Caldèron firmato Griezmann , al King Power Stadium , termina 1-1 con le reti di Vardy e Saul Niguez che permetti agli spagnoli di approdare in semifinale . Chi non smette di sognare è il Monaco di Jardim che riporta il club monegasco in semifinale dopo 13 anni . I francesi dopo l’impresa contro il City di Guardiola , eliminano anche il Dortmund di Tuchel vincendo entrambe le sfide :  dopo il 2-3 Signal Iduna Park , al Louis II gli uomini di Jardim di ripetono con un secco 3-1 ; mattatore dei due match è il giovane Mbappè nuovo astro nascente del calcio europeo . La Road to Cardiff prosegue e nell’urna di Nyon , si saprà chi tra queste quattro semifinaliste , si giocherà l’accesso in finale .

Previous LA RINASCITA DELLA CAI ! LAURA LAERA , ELETTA NUOVO VICEPRESIDENTE DELLA COMMISSIONE ADOZIONI INTERNAZIONALI
Next NAPOLI , REGINA D’ITALIA : IL BOSCO DI CAPODIMONTE E’ IL PIU’ BEL PARCO D’ITALIA

L'autore

Può piacerti anche

Sport

Kean e i suoi fratelli: tutti quelli che hanno sbagliato a fare il “cucchiaio”

Diverse settimane fa la bandiera e capitano della Roma Francesco Totti aveva dato l’addio al calcio italiano dopo aver giocato più di vent’anni con la stessa maglia. A distanza di

Sport

ATALANTA-NAPOLI : 1-0 . LA “FATAL BERGAMO” BLOCCA GLI AZZURRI E LA JUVE VOLA A PIU’ 4

Prima sconfitta per il Napoli di Sarri, che contro l’Atalanta ,va incontro alla prima sconfitta in campionato ,causa la rete di Petagna . Sarri effettua un turnover moderato rispetto alla

Sport

NAPOLI CAMPIONE D’INVERNO: TRA STATISTICHE E SCARAMANZIA. DOPO 26 ANNI, AZZURRI DI NUOVO AL PRIMO POSTO ALLA FINE DEL GIRONE D’ANDATA. E MARADONA SUONA LA CARICA AGLI AZZURRI

E’ con una manita rifilata al Frosinone che il Napoli si laurea campione d’inverno. Un’altra doppietta di Higuain, il terzo gol di fila del capitano Hamsik, il primo stagionale di

0 Commenti

Non ci sono commenti!

Sii il primo a commenta l'articolo!

Rispondi