Ciambriello: “Aumentano le criticità Sanitarie presso il carcere di Bellizzi Irpino (AV). Chiedo l’intervento del Manger dell’ASL”

“Nella mia visita di oggi nel carcere di Avellino , ho verificato ancora una volta, ascoltando diversi detenuti,che al centro delle criticità, vi sono spesso i medesimi temi: la sanità negata e la rigidità e i tempi lunghi nelle decisioni del tribunale di sorveglianza. Mancano gli infermieri, medici specialisti, gli psichiatri e il medico del reparto per i tossicodipendenti. Chiedo ai Dirigenti dell’Asl, di intervenire; a volte i detenuti attendono mesi per visite specialistiche e ricoveri ospedalieri”Così la denuncia del Garante Campano dei Detenuti, Samuele Ciambriello.

Oggi presso la sala teatro del carcere di Avellino si è tenuta, la rappresentazione teatrale “i conti sbagliati” organizzata dalla Associazione il Faro, il cui presidente è Anna Ansalone, nell’ambito del progetto “far-musica”. Tale rappresentazione ha visto partecipi la compagnia “La Fermata” e 12 detenuti dello stesso istituto. Erano presenti a tale evento, oltre al Garante Regionale dei detenuti, il Direttore dell’istituto Paolo Pastena, il comandante Attilio Napolitano e la responsabile dell’area educativa Angela Ranucci. Hanno assistito alla rappresentazione teatrale, una delegazione di Detenuti del nuovo padiglione . Subito dopo, il Garante Ciambriello si è recato presso la Casa Circondariale di Santa Maria Capua Vetere per partecipare all’annuale pranzo Natalizio promosso dalla comunità di Sant’Egidio.

Previous SALDI 2019 AL VIA, CONFESERCENTI CAMPANIA E NAPOLI: “FLESSIONE DEL 18%, 122 EURO DI SPESA PRO CAPITE, 10 MILIONI DI INCASSI IN MENO PER LE AZIENDE”
Next Ultrà Napoli indagato per omicidio

L'autore

Può piacerti anche

ultimissime

IL GIORNO DOPO IL TERREMOTO BREXIT: L’ITALIA TRA L’ESULTANZA DI SALVINI E LA DETERMINAZIONE DI RENZI.

In Inghilterra il 72,2% dei cittadini ha votato per il referendum e dopo un serrato testa a testa, ha vinto il Leave sul Remain decretando così l’uscita della Gran Bretagna

ultimissime

RIVOLTE NELLE CARCERI, MA QUALE TRATTATIVA STATO – MAFIA. IL GARANTE CIAMBRIELLO: “ECCO TUTTA LA VERITÀ. STATO – MAFIA? È UN ROMANZO”.

Si precipitò di corsa al Carcere di Salerno lo scorso sette marzo, a poche ore prima del secondo DPCM, mentre la rivolta dei detenuti era ancora in corso. Li era

ultimissime

La conferenza stampa di presentazione al Napoli di Gattuso con De Lauretiis

Il Napoli ha presentato il suo nuovo tecnico, Gennaro Gattuso. L’allenatore, che ha diretto il suo primo allenamento oggi pomeriggio, è arrivato davanti ai cronisti nella sala stampa del Training

0 Commenti

Non ci sono commenti!

Sii il primo a commenta l'articolo!

Rispondi