CIAMBRIELLO.”PERCHE’ SCONFITTA INASPETTATA? GIOCATORI NON DA RITIRO,MA DA RICOVERO! NAPOLI IMBARAZZANTE E SPAESATO.

Con un brivido finale il Bologna sbanca Napoli e fa felice il suo allenatore. Un Napoli sconclusionato, imbarazzante,spaesato, liquefatto,come le idee tattiche del suo allenatore, che cambia ancora formazione,non dovrebbe andare in ritiro, i giocatori sono da ricovero:encefalogramma piatto!Qualcuno dirà sconfitta inaspettata, ma perchè? Allora non fu vera gloria Liverpool! Dalla svolta alla crisi!

Visti gli stessi errori delle partite precedenti,solo per qualche minuto siamo riusciti a mettere sei,sette passaggi di fila. In due anni un allenatore blasonato non ha mai espresso bel gioco.Certo un Napoli costruito malassimo e gestito in maniera approssimativa dall’allenatore e da padre padrone dal Presidente.

Al peggio non c’è mai fine. le prestazioni ondivaghe, i pareggi,le sconfitte, annata nera, sfortuna e un pò di Var.. Pignoramenti per i giocatori,senza attributi,squadra del Mutuo soccorso.

Certo Ancelotti ci mette la faccia, alla faccia dei 6,5 milioni in cerca d’autore.Il parmacooto è alla frutta! Vedere Callejion riscaldarsi e Youne entrare da la cifra di questa stagione e del turnover come religione.

La verità è che sta bolognese stera ci è rimasta ncopp o stommc!!!

Un pò di critiche faranno bene a tutti. Non sono nè apocalittico, nè integrato,nè voglio una risposta di pancia.

Però che strazio e che pena certe timide domande dei giornalisti alla conferenza stampa. Alcuni di loro sui social chiedevano le dimissioni di Ancelotti e in conferenza lo hanno invito a prendersi un caffè!

Previous Natale, il Papa: "Riscoprire il valore del presepe"
Next 1 Dicembre #WorldAIDSDay, l'appello: "abbattiamo quel muro del silenzio"

L'autore

Può piacerti anche

Qui ed ora

GOLPE IN TURCHIA: COSì ANKARA SI PONE FUORI DAL PROCESSO DI INTEGRAZIONE

    di Vannino Chiti Quanto sta avvenendo in Turchia è una pagina oscura per la democrazia e per i diritti umani. Il presidente Erdogan in poche ore è riuscito

ultimissime

Renzi dalla Leopolda: “alle elezioni l’obiettivo minimo di Iv è la doppia cifra.Salvini puntava a eleggere il nuovo capo dello Stato. Qui niente populismi, no a un’alleanza strutturale con M5S”

Il leader di Italia Viva Matteo Renzi ha tenuto il discorso di chiusura della decima edizone della Leopolda e subito ha attaccato Salvini. “Goditi il Papeete – ha detto – che a

ultimissime

ZINGARETTI:”Voltiamo pagina, gli avversari non sono tra di noi ma fuori di noi, raccontiamoci per la forza delle nostre idee.Serve un nuovo Pd.”

In camicia azzurra e cravatta blu, Zingaretti viene proclamato segretario da parte del presidente della Commissione Congresso, Gianni Dal Moro, dopo la prammatica lettura dei risultati definitivi delle primarie (votanti:

0 Commenti

Non ci sono commenti!

Sii il primo a commenta l'articolo!

Rispondi