Ciao Estate! Fine del clima estivo: mercoledì piogge, temporali e forte calo termico

Tempo estivo anche nella giornata di martedì, caratterizzata da prevalenza di cieli sereni e temperature di qualche grado oltre la norma, con il caldo fuori norma che si farà sentire soprattutto al Nord, regioni tirreniche e Sardegna. Già alla fine del giorno però si faranno sentire le prime avvisaglie di un deciso cambiamento del tempo, con le prime piogge all’estremo Nord-Est: si sta infatti avvicinando una perturbazione (la n. 6 del mese) che, proveniente dal Nord Europa, tra mercoledì e venerdì porterà piogge e sensibile calo termico in tutta Italia. In particolare, mercoledì pioverà al Nord e poi, a fine giornata, su gran parte del Centro; giovedì piogge e rovesci su gran parte del Centro-Sud. Venerdì ultimi fenomeni tra Calabria e Sicilia. Un primo calo delle temperature è previsto per mercoledì al Nord, poi tra giovedì e venerdì anche nel resto d’Italia per l’afflusso di aria più fredda proveniente dal Nord Europa, accompagnata da un rinforzo dei venti nord-orientali.  Previsioni meteo per martedì. Martedì tra sole e nuvole all’estremo Nordest, con isolati piovaschi sulle Alpi Orientali; prevalenza di cielo sereno o poco nuvoloso altrove. Nel corso della notte rovesci isolati su Friuli, Venezia Giulia e Veneto. Temperature sensibilmente al di sopra delle medie stagionali, massime in generale tra 26 e 31 gradi con punte di 32-33 in Sardegna. Venti deboli. Mari poco mossi. La nostra previsione per martedì ha un Indice di Affidabilità alto.  Previsioni meteo per mercoledì. Mercoledì tempo prevalentemente soleggiato all’estremo Sud e Isole. Cielo nuvoloso o con nuvolosità in aumento sul resto d’Italia, anche se non mancheranno i momenti di sole, specie nelle regioni centrali. Al mattino rovesci sparsi e temporali isolati sul Veneto e sulla Lombardia orientale. Nel corso della giornata migliora al Nord-Est, probabili rovesci o temporali su Lombardia, Emilia Romagna, Piemonte e Liguria. Tra tardo pomeriggio e sera possibilità di rovesci o temporali anche isolati sulle Marche, sull’Umbria, sulla Toscana e sull’Abruzzo. Temperature in calo al Nord con valori intorno ai 25 gradi, nel resto d’Italia clima ancora estivo con valori per lo più tra 27 e 32 gradi. Venti di Bora in rinforzo sull’alto Adriatico con mare tendente a diventare molto mosso; venti in prevalenza deboli e mari poco mossi altrove.

Previous Fashion Week pronta al debutto: Dal 17 al 23 settembre Milano Moda Donna torna a far scintillare il capoluogo milanese con 58 sfilate, 110 presentazioni e 54 eventi per un totale di 170 collezioni
Next BUFALAFEST 2019: Il miglior panino con carne di annutolo è di CRISTIANO DE RINALDI. LOPA: occasione di confronto e competizione tra le realtà del finger food, è un occasione per conoscere e stuzzicare anche le nuove proposte per la valorizzazione della carne di bufalo campana che rappresenta la dimensione identitaria del popolo campano

L'autore

Può piacerti anche

Approfondimenti

Approvato il IV Piano nazionale per la tutela dei diritti e lo sviluppo dei soggetti in età evolutiva

Il Consiglio dei Ministri ha approvato, nella seduta di ieri sera, il IV Piano nazionale di azione e di interventi per la tutela dei diritti e lo sviluppo dei soggetti

Approfondimenti

NASCE LA MOZZARELLA NERA DI BUFALA

Nasce il marchio «Nera di Bufala», la prima mozzarella dal colore scuro. Il brand è stato registrato dall’imprenditore caseario Umberto D’Angelo, titolare dell’omonimo caseificio di Cancello ed Arnone, ed è

Approfondimenti

MITI DI NAPOLI: STORIA DELLA MERAVIGLIOSA COLLANA DI SAN GENNARO, PATRONO DELLA CITTA’, PIENA DI DIAMANTI, RUBINI, SMERALDI CHE SONO DONI DI RE E DI REGINE

Diamanti, rubini, smeraldi, doni di re e regine che hanno contributo a creare il gioiello più prezioso per i napoletani doc:  la collana di San Gennaro conservata nel Museo del Tesoro a Napoli. La

0 Commenti

Non ci sono commenti!

Sii il primo a commenta l'articolo!

Rispondi