Cina: il ritorno di Lippi, obiettivo Qatar 2022

A volte ritornano. Marcello Lippi c’era già stato sulla panchina della Nazionale cinese, lasciata quattro mesi fa dopo l’eliminazione ai quarti in Coppa d’Asia. Ora vi ritorna con l’obbiettivo di portare il dragone ai Mondiali 2022 in Qatar. L’annuncio è stato dato dalla CFA, la Federcalcio cinese, con cui il tecnico viareggino non aveva mai interrotto i rapporti, essendo ancora dt della nazionale cinese. Il contratto è di un anno, per il prolungamento si vedrà in base ai risultati. Lippi ha allenato la Cina dal 2016, guidandola per 31 incontri, l’ultimo dei quali appunto pochi mesi fa, poi la squadra è stata affidata a Fabio Cannavaro, che è anche allenatore del Guangzhou Evergrande, club del quale peraltro lo stesso Lippi è stato la guida per alcuni anni, vincendo tutto quel che poteva, scudetti, Champions asiatica e trofei vari. Da qualche giorno Cannavaro ha rinunciato a fare il ct, per dedicarsi al suo club, e la CFA ha convinto Lippi a tornare, accompagnando l’annuncio del’ingaggio con parole impegnative: “da quando ha allenato la Nazionale, la squadra ha dimostrato uno spirito positivo e una tenace postura combattiva”

Previous Se un giorno di Giugno un Viaggiatore: Storytelling itinerante per le vie del borgo
Next NAPOLI, NOEMI LASCIA LA RIANIMAZIONE

L'autore

Può piacerti anche

Sport

Calcio Internazionale : Iniesta firma con il Vissel Kobe

“Questo per me è un giorno molto speciale, l’inizio di una sfida importante. La mia famiglia è entusiasta di venire in Giappone e siamo molto contenti. Ho ricevuto diverse offerte

Sport

RITIRO DEL NAPOLI. MANOLAS SOGNA LO SCUDETTO,INSIGNE PARLA DA CAPITANO E MERTENS INVOCA ACQUISTI IMPORTANTI.ANCELOTTI RIPOSA!

Te voglio bene assaje, ma tanto tanto bene sai, è una catena ormai, che scioglie il sangue dint’ ‘e ‘vvene sai… sono le parole di Lucio Dalla in Caruso, una

Sport

Paramatti a Radio Club 91: “La Juventus è tornata a lottare per il titolo. Higuain? Deve essere decisivo anche in Coppa”

Michele Paramatti, ex calciatore di Juve e Bologna, è intervenuto ai microfoni di Radio Club 91, durante il programma Globuli Azzurri di Samuele Ciambriello in onda dal lunedì al venerdì

0 Commenti

Non ci sono commenti!

Sii il primo a commenta l'articolo!

Rispondi