COLERA: FUORI PERICOLO 2 PAZIENTI

“Sono stati dimessi questa mattina i pazienti ricoverati all’ospedale Cotugno lo scorso 3 ottobre con una infezione da Vibrio Cholerae. Così come da procedura, in questi casi, si procede alle dimissioni solo dopo aver verificato la negatività degli esami microbiologici, compresa la ricerca molecolare del patogeno. Si ribadisce che tale infezione non è stata di natura autoctona, bensì importata da un paese estero e che, pertanto, non sussiste alcun rischio per la popolazione di ulteriori contagi collegati a questi pazienti, visto che sono già trascorsi gli eventuali tempi di incubazione”. Così, in una nota,  si è espresso Antonio Giordano, commissario straordinario dell’Azienda Ospedaliera dei Colli (Monaldi – Cotugno – CTO).
Si ricorda che  furono registrati a Napoli due casi di colera, in una donna e nel figlio di due anni, immigrati residenti a Sant’Arpino e rientrati da poco dal Bangladesh

Previous Tra Dubai e Costiera Amalfitana, il matrimonio del designer di yacht Sorrentino e Fatouch Fox
Next AGROALIMENTARE, D’AMELIO: “PROGETTO SEEDS È OPPORTUNITÀ PER CHI VUOLE SPECIALIZZARSI E IMPARARE LE LINGUE”

L'autore

Può piacerti anche

Qui ed ora

CAMPANIA , CAOS NEL CALCIO DILETTANTISTICO : DEFERITO VINCENZO PASTORE

Caos nel calcio dilettantistico campano. L’ex n.1 del Comitato regionale della Campania della Lega nazionale dilettanti, Vincenzo Pastore, è stato deferito dal Procuratore Federale Figc al Tribunale federale per illecito sportivo.

Qui ed ora

A Napoli per la prima volta, un paziente di 67 anni, colto da infarto miocardico acuto è stato savato grazie all’elisoccorso

Un atterraggio salvavita all’ospedale del Mare, a Napoli, infatti per la prima volta, un paziente di 67 anni, colto da infarto miocardico acuto, ricoverato al Pronto soccorso di Sorrento per

Qui ed ora

TRAGEDIA AL SUOR ORSOLA BENINCASA

Uno studente del Suor Orsola Benincasa è precipitato da un balconcino dell’ateneo, poco distante dal bar dell’università. Secondo le prime ricostruzioni la vittima sarebbe uno studente di 26 anni, F.R.,

0 Commenti

Non ci sono commenti!

Sii il primo a commenta l'articolo!

Rispondi