COLLE ,MATTARELLA :”IL LAVORO E’ LA PRIORITA’ ! POSSIAMO CRESCERE “

“L’economia italiana presenta buoni fondamentali, a cominciare da quelle risorse di cittadini e imprese rappresentate dal risparmio delle famiglie e dall’avanzo della bilancia commerciale. Siamo in grado di fronteggiare le difficoltà che abbiamo davanti. Possiamo crescere, e raggiungere migliori livelli di giustizia sociale. La più diffusa consapevolezza del bene comune aumenta la fiducia e la sicurezza nella società. Abbiamo assolutamente bisogno di ispirare fiducia. Le imprese lo sanno”: lo ha detto il presidente Sergio Mattarella, ricevendo al Quirinale i cavalieri del lavoro.

“Vanno garantiti equilibri che rafforzino le nostre imprese e tutelino il risparmio degli italiani, riducano le aree di povertà, consentano di ammodernare le infrastrutture. Parliamo di equilibri dinamici, che vanno continuamente verificati guardando ciò che accade fuori da noi, nella Ue, che resta vitale per il nostro futuro, nei mercati interdipendenti che sono esposti a brusche variazioni in conseguenza di vari fattori di instabilità”, ha aggiunto il Capo dello Stato.

“Il lavoro – secondo Mattarella – resta la vera priorità, la bussola di ogni nostro sforzo. Per questo l’impegno degli imprenditori a rendere più forti le loro aziende, a investire, a cercare nuovi mercati, a innovare, a migliorare la qualità dentro e fuori la fabbrica e l’impatto con l’ambiente esterno è altamente prezioso”.

“Sarebbe un errore pensare di determinare i nostri equilibri economici e sociali, come se questi rispondessero soltanto a un orizzonte interno – ha rilevato –. Viviamo in un mondo in cui si moltiplicano le interdipendenze. Abbiamo bisogno di un’Europa che dia priorità a uno sviluppo equilibrato ed è necessario privilegiare interventi che favoriscano investimenti pubblici e privati”.

Previous ORGOGLIO NAPOLI : AZZURRI ANCORA IMBATTUTI IN CHAMPIONS !
Next En to Pan. Alessio Pistilli in mostra al Contemporary Art Fairs di Windsor

L'autore

Può piacerti anche

ultimissime

ITALIA, BERLUSCONI: ” CON IL CENTRODESTRA NON CI SARANNO PIU’ TASSE SULLA PRIMA CASA, SULL’AUTO, SULLE SUCCESSIONI, SULLE DONAZIONI, ELIMINEREMO L’IRAP”

“Soddisfatto? Sì, è un programma lungamente approfondito. Ho cominciato a prepararlo io“.  Così ha dichiarato il leader di FI, Silvio Berlusconi, discutendo  del programma del centrodestra firmato e aggiungendo :“Con

ultimissime

CONGRESSO PD,RENZI APRE LA SFIDA,LA MINORANZA GIA’ LO ATTACCA.

Una Direzione per certi versi anomala (“Non c’è una relazione politica del segretario”, ha osservato dalla tribuna Gianni Cuperlo, peraltro determinante nel calmare gli animi), con Matteo Renzi che alla

ultimissime

Tav Afragola,si cercano rifiuti nascosti. Scavi Cc forestali dopo sequestro area disposto da procura.

I Carabinieri forestali hanno avviato i carotaggi nel terreno del parcheggio ovest della stazione Tav di Afragola, disposti dalla Procura di Napoli Nord che nel luglio scorso decise il sequestro

0 Commenti

Non ci sono commenti!

Sii il primo a commenta l'articolo!

Rispondi