COMMERCIO: VENDITE A GIUGNO IN CALO, -2%

Le vendite al dettaglio a giugno segnano una battuta d’arresto, diminuendo rispetto al mese precedente dello 0,2% in valore e dello 0,3% in volume. Lo studio economico evidenzia che: “la flessione complessiva è dovuta al calo delle vendite dei beni alimentari (rispettivamente -0,9% in valore e -1,0% in volume). Su base annua, almeno a livello complessivo, resta ancora il segno più, con un aumento dell’1,5% in valore e dello 0,5% in volume. Le vendite dei prodotti per la tavola crescono dell’1,9% in valore ma diminuiscono dello 0,4% in volume.

Previous NAPOLI ,DUE AGGRESSIONI AD OPERAI DELLE AMBULANZE
Next NAPOLI-WOLFSBURG :1-3 . BRUTTA SCONFITTA PER GLI AZZURRI IN VISTA DEL BIG MATCH CONTRO LA LAZIO!

L'autore

Può piacerti anche

Economia e Welfare

Ambiente, M5S: Arpac non può essere controllato e controllore. Parere negativo in Commissione Ambiente

“E’ pericoloso far coincidere il controllato con il controllore. Con la scusa della Semplificazione si indebolisce il fronte della difesa del suolo e delle bonifiche e dei controlli ambientali e

Economia e Welfare

Presso la Chiesa di Sant’Oliva, il nuovo appuntamento della Rassegna di Musica e Scrittura. Apre il concerto la band di Latina “Le Cose Importanti”.

Venerdì 21 Settembre, alle ore 21:00, presso la Chiesa di Sant’Oliva, a Cori (LT), la stagione 2018 della Rassegna di Musica e Scrittura – InKIOSTRO continua con il concerto di Dellera al secolo Roberto

Economia e Welfare

PARTE “TALENTSNAP 2016”, DAL 20 GIUGNO PROSSIMO ALLA GALLERIA PRINCIPE DI NAPOLI

L’associazione culturale “Medea – Fattoria sociale”, promuove, insieme all’ Assessorato ai Giovani, Creatività, Innovazione del Comune di Napoli e alla Regione Campania, il primo evento della rassegna “Proscenio dei talenti,

0 Commenti

Non ci sono commenti!

Sii il primo a commenta l'articolo!

Rispondi