COMMERCIO :VENDITE IN CALO

A  settembre 2018 l’Istat stima che le vendite al dettaglio sono diminuite, rispetto al mese precedente, dello 0,8% in valore e dello 0,7% in volume. Anche su base annua, sono in calo del 2,5% in valore e del 2,8% in volume. La variazione negativa congiunturale riguarda soprattutto i beni non alimentari (-1,1% in valore e -1% in volume), ma non risparmia i beni alimentari (-0,3% in valore e -0,2% in volume). Pure su base annua sono in flessione sia le vendite di beni alimentari (-1,6% in valore) sia quelle di beni non alimentari (-3,1% in valore). Per quanto riguarda le vendite di beni non alimentari, l’Istat registra variazioni tendenziali negative in quasi tutti i gruppi di prodotti, ad eccezione di elettrodomestici, radio, tv e registratori (+2,1%) e altri prodotti (+0,1%). I cali maggiori riguardano calzature, articoli in cuoio e da viaggio (-7,1%) e abbigliamento e pellicceria (-6,3%).

Previous Secondo uno studio dei ricercatori della Banca d'Italia, istruzione, reddito da lavoro e ricchezza continuano a ereditarsi da genitori ai figli
Next POMPEI ,ARRIVA IL CONCERTO DI ALEX BRITTI

L'autore

Può piacerti anche

Economia e Welfare

ELIO PARIOTA:TAXI VOLANTI A PORTATA DI APP.

Altro che fantascienza, a fine anno sulle nostre teste ci saranno i primi prototipi di taxi volanti a propulsione elettrica e a zero emissioni da chiamare con una semplice app.

Economia e Welfare

‘Guerra’ mozzarella Campania-Puglia,Franco Alfieri consigliere del presidente della Regione Campania annuncia azioni a tutela bufala campana Dop

In riferimento alla proposta di riconoscimento della denominazione di origine protetta “Mozzarella di Gioia del Colle”, pubblicata in Gazzetta Ufficiale lo scorso 28 agosto, la Regione Campania “si oppone fermamente

Economia e Welfare

SPENDING REVIEW: “NO C’E’ RELIGIONE DEI TAGLI MA ASPIRAZIONE ALL’EFFICIENZA”

Secondo i dati forniti da  Yoram Gutgeld, commissario straordinario per la spending review, nel corso della presentazione della Relazione annuale, I capitoli di spesa eliminati e/o ridotti nel periodo 2014-2017 ammontano

0 Commenti

Non ci sono commenti!

Sii il primo a commenta l'articolo!

Rispondi