COMO, PD: IL 9 DICEMBRE CONTRO OGNI INTOLLERANZA

Un fiore stretto in mano è questo il simbolo della manifestazione contro l’intolleranza proposta dal Partito Democratico per sabato 9 dicembre, alle ore 11 presso il Monumento alla Resistenza europea a Como. Tutti i partecipanti sono invitati a portare con sé un fiore contro l’arroganza e l’intolleranza fascista. Su facebook il vicesegretario del Pd Martina ha dichiarato :“I nuovi fenomeni di razzismo che emergono nel paese ci preoccupano, non posso essere sottovalutati e richiamano tutti noi a un rinnovato impegno antifascista nel segno dei valori scolpiti nella nostra Costituzione non possiamo assistere inermi di fronte a chi vorrebbe riscrivere la storia, negando ciò che è stato. Non possiamo tacere davanti a chi propone pericolose parole d’ordine xenofobe in risposta ai grandi temi globali del nostro tempo” aggiungendo che :”Le ragioni della tolleranza, del rispetto reciproco, del ripudio di ogni violenza, verbale o fisica, devono prevalere su chi semina odio e prevaricazione . Perché sicurezza, cittadinanza, legalità, libertà e democrazia sono legati indissolubilmente. Per questo riteniamo necessario promuovere una forte iniziativa d’impegno educativo, culturale e sociale capace in particolare di coinvolgere le giovani generazioni del Paese”. In conclusione Martina ha affermato:“Proponiamo a tutti una manifestazione aperta e plurale presso il Monumento alla Resistenza europea (Lungolago Mafalda di Savoia) inaugurato nel 1983 da un grande padre partigiano come il presidente Sandro Pertini. Contro l’intolleranza e per il rispetto reciproco  contro odio, razzismo e xenofobia. Non voltiamoci dall’altra parte”.
Alla manifestazione sara’ presente  anche l’Anpi, l’associazione nazionale dei partigiani, e, tra gli altri, anche il candidato alle Regionali lombarde per il centrosinistra, Giorgio Gori. Assenti alla manifestazione saranno,  invece il candidato del M5s, Dario Violi, e il governatore lombardo, Roberto Maroni, candidato per il centrodestra alle prossime elezioni.

Previous BIOTESTAMENTO: PRESENTATI IN AULA 3500 EMANDAMENTI
Next CARDINALE BASSETTI:" L'ITALIA E' UNA TERRA BELLISSIMA MA FRAGILE"

L'autore

Può piacerti anche

Economia e Welfare

L’INDUSTRIA 4.0 E’ IMPERANTE IN ITALIA, PADOAN: ” C’E’ LO SPAZIO E IL TEMPO PER POTER FARE UNA RIDUZIONE DELLE IMPOSTE E QUINDI AVERE UN’EFFICACIA MAGGIORE, CHE E’ COMPLEMENTO FONDAMENTALE ALLA STRATEGIA 4.0″

L’Industria 4.0 è imperante e la domanda di oggi è se spazio per defiscalizzazione strutturale per l’Industria 4.0. E’ un’operazione strategica e la risposta è sicuramente sì, la defiscalizzazione funziona

Economia e Welfare

CONGRESSO NAZIONALE LUCA COSCIONI A NAPOLI . ” IN DIFESA DELLO STATO DI DIRITTO DEMOCRATICO ? SCIENZA E LIBERTA’ ! “

La crisi delle ” democrazie ” sulla quale Marco Pannella tuono’ l’ allarme e’ oggi un fatto evidente , con il ritorno di nazionalismi e populismi illiberali persino in Europa

Economia e Welfare

Il boss Zagaria chiede 100mila euro alla RAI come risarcimento per i danni alla sua immagine causati dalla Fiction “Sotto copertura.”

Un risarcimento di 100mila euro. Tanto ha chiesto il boss Michele Zagaria come risarcimento per i danni alla sua immagine causati dalla fiction «Sotto copertura 2 – La cattura di

0 Commenti

Non ci sono commenti!

Sii il primo a commenta l'articolo!

Rispondi