CONFERENZA PREMIO LETTERARIO “UNA CITTA’ CHE SCRIVE”, LE DICHIARAZIONI DI NICOLA MARRAZZO E BRUNA FIOLA :” IL LAVORO DI SENSIBILITA’ SUI GIOVANI STA DANDO I SUOI FRUTTI .BISOGNA DARE AI GIOVANI GLI STRUMENTI PER UN FUTURO MIGLIORE “

“Vorrei partire dall’affermazione “con la cultura non si mangia “. Da allora, è passata di acqua sotto i ponti e questa affermazione ha messo il dito nella piaga ed ha evidenziato come in Italia non si investa . Il lavoro sulla sensibilità delle persone sta dando i suoi frutti .Io istituì il premio “Nicola Romeo “ attraverso il quale , si è cercato di costruire un laboratorio per i giovani .” Così si è espresso Nicola Marrazzo , Presidente della Commissione   Turismo del Consiglio Regionale , intervenuto alla conferenza stampa di presentazione del premio letterario “Una città che scrive “, promosso dal comune di Casalnuovo e dal  Patrocinio della Regione Campania .Ospiti della conferenza : la scrittrice Raffaella Danzica , il musicista Marzo Zurzolo e il Consigliere Regionale del Pd Bruna Fiola . Il Presidente ha poi continuato :” Oltre alla capacità d’ascolto , c’è bisogno della capacità di scrivere ed interpretare . I napoletani si distinguono in tutto e siamo un “unicum “italiano . Un popolo senza storia , non può essere paragonato ad un popolo che affonda le proprie radici nella sua storia .La Campania rappresenta il 50% del patrimonio culturale italiano e per questo , bisogna valorizzare sempre più le nostre risorse .”Con lui , è intervenuta la neo  , Consigliere Regionale del Pd Bruna Fiola  ,che ha dichiarato :”Mi complimento con Giovanni per l’iniziativa che serve per dare ai giovani gli strumenti per un futuro migliore .Molti bambini non avendo dei punti di riferimento per il loro tempo e, non avendo un percorso formativo solido , si perdono in atti di violenza e criminalità “.Il Consigliere ha poi terminato :” Ora si deve sognare e bisogna portare avanti questo progetto per dare un futuro alla nuova generazione . Investire nella cultura è un segno di cambiamento ed attraverso il sapere , i giovani  credono in ciò che fanno . Bisogna credere nelle proprie idee e nelle proprie passioni “.

 

Previous STATI UNITI , TRUMP LICENZIA IL DIRETTORE DELL'FBI JAMES COMEY
Next ELEVEN SPORTS ENTRA NEL MERCATO ITALIANO RILEVANDO LA MAGGIORANZA DI SPORTUBE

L'autore

Può piacerti anche

Qui ed ora

L’italia , il paese dei lumachi : oltre 500 giorni per chiudere una causa civile

L’Italia è il paese d’Europa che , dopo Cipro, ha una lunghissima procedura per chiudere una causa civile  di primo grado. In media, secondo il quinto “Justice Scoreboard” pubblicato oggi dalla Commissione

Qui ed ora

California: 1.300 dispersi, 76 morti

E’ salito ad almeno 1.300 dispersi e 76 morti accertati il bilancio, ancora provvisorio, degli incendi che da giorni divorano il nord della California, i più gravi in oltre un

Qui ed ora

IUS SOLI , LE DICHIARAZIONI DEL MINISTRO MAURIZIO MARTINA :”LE POLEMICHE DI QUESTI GIORNI SONO DEL TUTTO INUTILI “

“Sui diritti ricordo semplicemente che è solo grazie al Partito democratico se in questi anni si sono fatti passi avanti storici. Le polemiche di questi giorni sullo ius soli contro

0 Commenti

Non ci sono commenti!

Sii il primo a commenta l'articolo!

Rispondi