Conte: “Niente aumento dellʼIva, abbiamo trovato i 23 miliardi che servono”

Sono stati trovati i 23 miliardi di euro che permetteranno di non toccare l’Iva. Lo ha annunciato Giuseppe Conte, spiegando che nel pomeriggio il Consiglio dei ministri discuterà “la nota d’aggiornamento che preannuncia la Manovra di bilancio”. Il premier ha poi precisato: “La prima buona notizia è che sterilizziamo l’Iva. I 23 miliardi ci sono: manca qualche copertura ma stiamo completando il lavoro”. “Stiamo lavorando per portare l’Iva sulle bollette dal 10% al 5%, e su latte, pasta pane dal 4% all’1%”, ha aggiunto il premier, precisando che per raggiungere questo obiettivo “dobbiamo incentivare l’uso dei mezzi elettronici, ma serve per questo un piano nazionale: dobbiamo consentire anche a chi non ha carte o bancomat o conti correnti di poter usare questi strumenti senza costi e senza provvigioni”, ha spiegato Conte.

“La logica è incentivare, beneficiare le persone che usano questi sistemi che ci consentiranno di contrastare l’evasione. Dobbiamo pagare tutti per pagare meno. Stiamo lavorando a un piano per questi obiettivi, lasciateci qualche giorno di tempo”, ha aggiunto.   Conte ha quindi dettato le linee guida: “Dobbiamo dare più soldi in busta paga ai lavoratori dipendenti, quindi è giusto il taglio del cuneo fiscale in questa congiuntura, l’abbiamo scritto nel nostro programma”. 

Il premier ha quindi detto di essere “andato in Parlamento per perseguire l’evasione, realizzare la modernizzazione, la digitalizzazione del paese, far volare l’Italia. Non mi posso accontentare di sterilizzare l’Iva. Stiamo lavorando a un piano per raggiungere gli obiettivi, lasciateci qualche giorno di tempo. Non sono il mediatore, sono il riformatore del Paese”.

Previous Papa Francesco inaugura statua per i migranti in San Pietro.L'appello di Papa Francesco: «Siano garantiti i diritti fondamentali»
Next Meredith, niente servizi sociali per Guede ma ok alla semilibertà

L'autore

Può piacerti anche

ultimissime

GELO AVVOLGE GLI USA E PROVOCA 11 MORTI

l’ondata di gelo record che ha colpito l’America. Il fronte freddo, che si estende da New York al Montana, ha portato temperature inferiori a quelle registrate in Antartide, e i

ultimissime

CRISI DI GOVERNO E DI AFFETTI. SALVINI:”NON VADO OGGI AL CONSIGLIO DEI MINISTRI,IL VENERDI LO DEDICO AI FIGLI.” DI MAIO:”SENTO LA MIA RAGAZZA OGNI GIORNO,NON SALVINI.”

“Escludo la crisi, solo dinamiche tra forze diverse”. A poche ore dal duello con Matteo Salvini, torna a parlare Luigi Di Maio. Il vicepremier si affaccia in tv, ad Agorà

ultimissime

Tanzania: si rovescia il traghetto, rimangono 127 migranti morti

Sono oltre 127 i cadaveri recuperati dopo il ribaltamento di un traghetto sul lago Vittoria, in Tanzania. Lo riferisce la radio di Stato. Le operazioni di recupero continuano, si teme

0 Commenti

Non ci sono commenti!

Sii il primo a commenta l'articolo!

Rispondi