CONTINUA IL CICLO DI INCONTRI SUL CODICE DEGLI APPALTI PUBBLICI PRESSO LA SEDE DELL’UNIONE DEGLI INDUSTRIALI DI NAPOLI

Giovedì 9 novembre alle ore 15 presso la sala D’Amato nella sede dell’Unione degli Industriali di Napoli, continua il ciclo di incontri nell’ambito del Seminario sul Codice degli Appalti Pubblici, organizzato dal Gruppo di lavoro “Infrastrutture e Ambiente”, Giovani Imprenditori dell’Unione degli Industriali della provincia di Napoli, coordinato dal Consigliere Ferdinando Romano, in stretta collaborazione con i Giovani Imprenditori Edili ACEN, e le sezioni napoletane dell’Associazione Italiana Giovani Avvocati, dell’Associazione Giovani Ingegneri, dell’Unione Giovani Dottori Commercialisti ed Esperti Contabili e dell’Associazione Italiana Giovani Notai. L’oggetto del seminario è “Legalità negli Appalti Pubblici” ed ospita gli interventi di esperti del settore che affrontano la tematica della legalità, secondo le diverse visioni professionali. I saluti istituzionali competono al Presidente del Gruppo Giovani Imprenditori di Confindustria Napoli, Vittorio Ciotola, al delegato Infrastrutture e Ambiente Ferdinando Romano, ed ai Presidenti Umberto Vitiello Gruppo Giovani Acen, Ilaria Imparato AIGA Napoli, Maria Caputo UGDCEC Napoli, Alessandro Zampaglione ASIGN, ed al Consigliere dell’Ordine degli Ingegneri partenopeo, Ettore Nardi. Gli interventi che formeranno i partecipanti al Seminario sulla complessa materia del Codice degli Appalti, sono quelli del PM Catello Maresca, Roberta Vitale, Presidente Nazionale Giovani ANCE, Umberto de Gregorio, Presidente Ente Autonomo Volturno, Edoardo Cosenza, Presidente Ordine degli Ingegneri Napoli, Daniela Lombardi, Dirigente Affari Generali e Contratti Prefettura Caserta, Achille Coppola, Segretario Consiglio Nazionale Ordine dei Commercialisti, Alberto Zurlo, Segretario Generale comune di Serrara Fontana, Antonio Pagliano, Procedura Penale Università della Campania, Guido Bourelly, Imprenditore, Pasquale Pugliese, Presidente Commissione Trasparenza e Legalità Casoria, Angelita Caruocciolo, Amministrativista, Giuseppe Ruberto, Avvocato del Foro di Napoli. Coordina i lavori Livio Varriale.

Previous ISOLA DI ISCHIA, CALO DELLE PRESENZE M5S (SAIELLO): "APPROVIAMO LA NOSTRA LEGGE DI SOSTEGNO".
Next CATALOGNA: MIGLIAIA DI PERSONE IN PIAZZA PER DENUNCIARE L'ARRESTO DEI MINISTRI

L'autore

Può piacerti anche

Approfondimenti

DOMENICA 7 MAGGIO , 33° VISITA GUIDATA ALL’INGRESSO DEL MUSEO DI SAN MARTINO: PRESENTAZIONE DEL LIBRO “ISCHIA ,L’ISOLA DELL’INCANTO “

Tutto parte nel 1972 quando a settembre mi laureo (fig.1), 108/110, in tempo per gli esami di abilitazione alla professione e per iscrivermi alla specializzazione in ostetricia e ginecologia. Avrei

Approfondimenti

LA MIGLIORE PIZZA DEL MONDO ANCORA A CASERTA

Per il terzo anno consecutivo Pepe in Grani di Franco Pepe a Caiazzo in provincia di Caserta si conferma la miglior pizzeria d’Italia e del mondo. Tuttavia quest’anno si è

Approfondimenti

La quarantena fa aumentare gli abbonamenti a Netflix e a Zoom

Telelavoro, didattica a distanza e isolamento sociale fanno decollare le app per tenersi in contatto mentre si è chiusi in casa. Il fenomeno del momento è Zoom, l’applicazione gratuita per

0 Commenti

Non ci sono commenti!

Sii il primo a commenta l'articolo!

Rispondi