Contratti termine +256mila, -27mila trim

Nel terzo trimestre 2018, l’aumento del lavoro a tempo determinato “continua per il decimo trimestre consecutivo” segnando +256 mila posizioni, nel confronto annuo, “a ritmi via via meno intensi mentre si registra la crescita del tempo indeterminato (+118 mila posizioni)”. Lo indica la nota trimestrale congiunta sull’occupazione di ministero del Lavoro, Istat, Inps, Inail e Anpal, sulla base delle comunicazioni obbligatorie. A livello congiunturale, invece, c’è l’aumento delle posizioni lavorative a tempo indeterminato (+42 mila) mentre quelle a tempo determinato si riducono “lievemente” (-27 mila).

Previous F1: Schumi jr. entra in Ferrari Academy
Next Venezuela, Pittella (Pd): “governo dica da che parte sta”

L'autore

Può piacerti anche

Economia e Welfare

In Europa,arriva la mosca orientale della frutta

E’ arrivata in Europa la mosca orientale della frutta, un parassita pericoloso per le piante ma non per l’uomo, e la prima segnalazione è avvenuta in Campania. Lo rende noto

Economia e Welfare

INCENDIO EXILSIDE,MUSCARA'(MOV5S).” ASSURDO,RILEVATORI ARPAC SENZA CORRENTE.”

“Quello che è emerso stamattina durante le audizioni tenutesi nella commissione speciale “Terra dei Fuochi, bonifiche ed ecomafie” del consiglio regionale della Campania è assurdo. In pratica abbiamo scoperto che

Economia e Welfare

M5S, Cammarano: “Psr agricoltura, piano da 34 milioni che non crea sviluppo né occupazione”

“C’è una sola cosa peggiore del non spendere i soldi della Ue, ed è spenderli male. Il fatto che la Campania sia l’ultima regione di quelle a Obiettivo 1 per

0 Commenti

Non ci sono commenti!

Sii il primo a commenta l'articolo!

Rispondi