CONVERSAZIONI ESTERE ,E’ TORNATA DI MODA L’EUROPA?

Con il titolo “Conversazioni estere” il Corriere della sera,in collaborazione con Microsoft, Il Foglio, Radio Popolare, Oasis, Studio,organizza un ciclo pubblico di incontri sul presente e il divenire di Paesi e Continenti, partendo dal Vecchio Continente per antonomasia. Il primo di questi “E’ tornata di moda l’Europa?” vede, quale prima tappa, Londra e Parigi.

Così Barbara Stefanelli, Vice direttore vicaria di Corriere della Sera, presenta l’iniziativa:“Parliamo di esteri. Di guerre e pace. Di ingiustizie e speranza. Di leader a sorpresa e sorprendenti; di leader mancati e mancanti. Di big e little data. Parliamo di tutto, del mondo che cambia o non cambia, di mondi possibili futuri. Una cosa resterà comune ai nostri appuntamenti: per una volta, la moderazione è affidata soltanto a donne. Giornaliste che nel tempo hanno costruito la propria professionalità in questo spazio: gli Esteri. Studiando e viaggiando, nelle redazioni di testate diverse. Incontri mensili ,aperti alle storie, alle idee, al confronto con il pubblico, che ci avvicineranno al Premio Cutuli. Perché Maria Grazia, molti anni dopo l’agguato in Afghanistan, l’abbiamo tenuta tra noi: con la sua voglia di andare, di far sentire la sua voce dalle frontiere, di raccontare le persone. Siete tutti invitati, sono Conversazioni Estere. Partiamo dall’Europa, andremo ovunque”.

Achille Colombo Clerici

Previous MANIFESTAZIONE DI IMMIGRATI A CASERTA, IN OCCASIONE DELLA GIORNATA MONDIALE DEL RIFUGIATO
Next IUS SOLI , LE DICHIARAZIONI DI GRILLO : "E' UN PASTROCCHIO INVOTABILE "

L'autore

Può piacerti anche

Officina delle idee

LA FERROVIA DEL GOTTARDO, UN VIAGGIO NEL TEMPO

Certo, la prima galleria ferroviaria del Gottardo venne realizzata in soli 10 anni (1872-1882) la metà circa del tempo impiegato per l’attuale galleria di base: ma a quale prezzo in

Officina delle idee

A Frattamaggiore si è tenuto il Convegno organizzato dal Dipartimento per le problematiche femminili dell’Istituto di Studi Atellani

Ieri sera nella sala Consiliare di Frattamaggiore si è tenuto l’evento denominato “È’ la comunicazione che fa la differenza” organizzato dal Dipartimento per le problematiche femminili dell’Istituto di Studi Atellani

Officina delle idee

Pasti Imperiali: presentazione nelle terre del Falerno e visita guidata ai vigneti

Per celebrare il lancio della campagna di crowdfunding di “Pasti Imperiali – Storie di Agricoltori e Viticoltori che preservano l’eredità enogastronomica dell’Antica Roma”, domani si terrà uno speciale evento, organizzato

0 Commenti

Non ci sono commenti!

Sii il primo a commenta l'articolo!

Rispondi