COREE ,FIRMATO UN ACCORDO PER RIDURRE LE TENSIONI

Il leader nordcoreano Kim Jong-un e il presidente sudcoreano Moon Jae-in hanno firmato a Pyongyang un primo accordo “per ridurre le tensioni”: la cerimonia, trasmessa in diretta tv, si è tenuta alla Paekwawon State Guesthouse di Pyongyang, luogo dei colloqui bilaterali. I contenuti non sono stati ancora resi noti, ma i media di Seul hanno menzionato misure e iniziative per “scongiurare scontri militari accidentali”.

Da parte sua, Donald Trump ha affermato che il leader nordcoreano Kim Jong-un ha accettato la visita di ispettori e la chiusura “permanente” dei siti nucleari e di test missilistici. Lo ha scritto il presidente americano in un tweet subito dopo il secondo round di colloqui a Pyongyang tra Kim e il presidente sudcoreano Moon Jae-in. Kim “ha concordato di permettere le ispezioni nucleari, oggetto di negoziati finali, e di procedere allo smantellamento permanente dei siti di lancio alla presenza di esperti internazionali”.

Le due Coree hanno concordato “per la prima volta su passi specifici per la denuclearizzazione” che includono la chiusura “permanente” del sito di processamento dell’uranio di Yongbyon: lo ha detto il presidente sudcoreano Moon Jae-in dopo la firma dell’accordo del summit di Pyongyang. Da parte sua, il leader Kim Jong-un ha affermato che c’è l’intesa su una “penisola libera da armi nucleari e minacce” per avanzare, con l’avanzamento dei rapporti intercoreani, verso una “nuova era di pace e prosperità”.

Previous TOKYO ,GRANDE SUCCESSO PER LA MOSTRA SU MICHELANGELO
Next Crisi a Città della Scienza. Con le spalle al muro dipendenti e progettualità. Lunedi manifestazione di protesta a santa Lucia

L'autore

Può piacerti anche

Qui ed ora

Napoli: “Non è pensabile che fuori le Asl e gli ospedali ci sia la presenza costante dei parcheggiatori abusivi, bisogna intervenire”

Quello dei parcheggiatori abusivi è un problema diffuso a Napoli e provincia, che riguarda un pò tutte le strutture più importanti della città. «La presenza di abusivi nelle corsie d’ospedale

Qui ed ora

DE LUCA:”Pd Napoli? Inutili distrazioni. Mi era stato chiesto da più parti di svolgere un lavoro di garanzia e di ricerca di un candidato unitario, l’ho svolto ed è finito”

“In merito alle vicende del partito di Napoli, preciso che mi era stato chiesto da più parti di svolgere un lavoro di garanzia e di ricerca di un candidato unitario

Qui ed ora

Bassolino: “Le Primarie, o la battaglia diventa complicata”

Un discorso da candidato e da “analista politico” (come lui stesso ama definirsi) quello tenuto ieri da Antonio Bassolino nel corso della presentazione del libro “Caste e castighi. Il dito

0 Commenti

Non ci sono commenti!

Sii il primo a commenta l'articolo!

Rispondi