Crollo ponte Morandi, indagati 20 persone e la società Autostrade

Ci sono venti indagati per il crollo di ponte Morandi che il 14 agosto scorso ha causato 43 morti. C’è anche Autostrade per l’Italia per responsabilità dell’ente. Le accuse contestate sono disastro colposo, omicidio colpo stradale plurimo e omicidio colposo aggravato dalle violazioni delle norme anti infortunistiche.

Il procurato capo Francesco Cozzi, confermando la notizia, ha anche annunciato: “A breve chiederemo l’incidente probatorio.L’iscrizione viene fatta proprio contestualmente per la necessità di effettuare un atto garantito”

Intanto il premier Giuseppe Conte da Ischia assicura: “Non faremo sconti a un concessionario dopo una simile tragedia. Non posso dire oggi che si va verso la nazionalizzazione. A noi interessa tutelare a pieno il patrimonio dello Stato e avere massime garanzie di tutela di incolumità dei cittadini. Se questo avverrà attraverso la nazionalizzazione o una nuova gara con condizioni contrattuali diverse lo vedremo”, sottolinea inoltre il capo del governo.

Previous Monumento Naturale Lago di Giulianello: Arriva la Rassegna "Il Lago Incantato "
Next Trump, mai discussa l'uccisione di Assad

L'autore

Può piacerti anche

ultimissime

Napoli, Ancelotti: “Mai pensato alle dimissioni, c’è unità di intenti”

Carlo Ancelotti torna a parlare alla vigilia della sfida di Champions League contro il Liverpool ad Anfield, valida per la penultima giornata della fase a gironi. In casa Napoli dunque, anche per gli obblighi in ambito Uefa,

ultimissime

MONDIALI : VITTORIA SOFFERTA PER LA FRANCIA ! ARGENTINA FERMATA DALL’ISLANDA

Grandissime emozioni  e molte sorprese nella terza giornata del Mondiale con tante conferme e qualche risultato inaspettato . La giornata è iniziata con la vittoria sofferta della Francia contro l’Australia

0 Commenti

Non ci sono commenti!

Sii il primo a commenta l'articolo!

Rispondi