Dal primo luglio scatta l’obbligo della tracciabilità dello stipendio previsto dalla legge di Bilancio

Si dice basta  alla busta paga in contanti. Dal primo luglio scatta l’obbligo della tracciabilità dello stipendio previsto dalla legge di Bilancio, fatti salvi i rapporti di lavoro con la P.a. e i lavoratori domestici come colf, baby sitter o badanti.

La misura, pensata per prevenire gli abusi, vale anche per i co.co.co. e tutte le forme di contratto delle cooperative con i propri soci.

Le retribuzioni andranno corrisposte via bonifico, strumenti di pagamento elettronico, pagamenti in contanti allo sportello, assegni, pena sanzioni da 1.000 a 5.000 euro.

Previous SCOPERTI ALTRI 80 PIANETI ESTERNI AL SISTEMA SOLARE !
Next Africa Mission – Cooperazione e Sviluppo presenta il nuovo progetto in collaborazione con Medici con l'Africa Cuamm e Università Cattolica.

L'autore

Può piacerti anche

Economia e Welfare

CONTINUA IL DIALOGO TRA USA E COREA DEL NORD .DIPLOMAZIA AL LAVORO

Recentemente è stato annunciato che dovrebbe tenersi il 12 giugno a Singapore il vertice tra Donald Trump e Kim Jong-un, attualmente,  uno dei più alti funzionari del regime di Pyongyang,

Economia e Welfare

San Giorgio a Cremano. La parola al centro della XV edizione del Giorno del Gioco, Anche quest’anno campagna di comunicazione è affidata ai bambini

Mancano poco meno di 100 giorni al Giorno del Gioco che si celebrerà il 13 maggio 2020. Il tema della XV edizione sarà “La Parola” e anche per quest’anno la

Economia e Welfare

Salerno, I magistrati in scena per i detenuti

Nella casa circondariale di Salerno a Fuorni, questa mattina, la compagnia teatrale amatoriale ‘Luna Nuova’, composta da magistrati della Corte di Appello di Milano, ha portato sul palcoscenico del piccolo

0 Commenti

Non ci sono commenti!

Sii il primo a commenta l'articolo!

Rispondi