Dalla Svizzera. Segnalata una nuova truffa con l’oro falso. Alcuni cittadini stranieri residenti in Italia hanno truffato anche diversi uffici di cambio oro. Occhio agli imballaggi

È naturale che quando si acquistino beni preziosi si debba usare la massima accortezza perché le truffe nel settore sembra non conoscano tregua. Proprio nei giorni scorsi, infatti, sono stati arrestati tre cittadini stranieri residenti in Italia che secondo quanto ipotizzato dagli inquirenti avrebbero realizzato delle trasferte oltre confine per truffare diversi uffici cambio oro. I venditori proponevano l’acquisto di “gioielli” che in realtà erano solo ricoperti da una leggera venatura dorata, traendo così in inganno alcuni compratori. Fortunatamente sono stati però scoperti e tratti in arresto così da fermare la loro redditizia attività. Appare singolare, però evidenzia Giovanni D’Agata, presidente dello “Sportello dei Diritti” che la  promessa di investimenti sicuri e altamente redditizi con un rendimento garantito come quelli in preziosi, non abbiano innescato particolari sospetti in alcuni degli acquirenti. A causa delle fluttuazioni delle quotazioni dell’oro, qualsiasi investimento in metalli preziosi è infatti spesso ad altissimo rischio e la certezza di una remunerazione sicura non può assicurala nessuno. Quando si acquista oro e lo si affida alla custodia del fornitore, è bene assicurarsi che sia possibile visionare il proprio metallo e che l’azienda venditrice tratti oro fisico e non certificati senza un sottostante fisico. Spesso articoli e monete d’oro sono confezionati in supporti ornamentali che impediscono all’acquirente di esaminare l’oro da vicino. Una tecnica utilizzata da molti truffatori è di presentare il metallo ricoperto da uno strato di plastica, che fa sembrare il metallo più puro e brillante, come fosse oro. È consigliabile evitare l’acquisto di oro con inutili imballaggi.

Previous Conto alla rovescia per la sentenza-thrilling della Consulta sulla legge elettorale :limatura "soft" dell'italicum ed eliminazione del ballottaggio?
Next GERMANO BELLAVIA e JOLANDA DE RIENZO a Globuli Azzurri: " Giochiamo il calcio più bello d'Italia!"

L'autore

Può piacerti anche

Economia e Welfare

AGROALIMENTARE, D’AMELIO: “PROGETTO SEEDS È OPPORTUNITÀ PER CHI VUOLE SPECIALIZZARSI E IMPARARE LE LINGUE”

“Il Progetto Erasmus plus è molto interessante per i giovani che hanno frequentato le scuole professionali e che hanno conseguito il diploma: in cento avranno la possibilità di studiare all’estero

Economia e Welfare

SCUOLA, GALLO (M5S): MIUR IGNORA I DISABILI, IL SOSTEGNO E’ FAI DA TE E MIGLIAIA DI CATTEDRE AI NON SPECIALIZZATI L’INTERROGAZIONE DEL DEPUTATO AL MINISTRO FEDELI: TROPPI DOCENTI SCARTATI PER POCHI POSTI BANDITI

“La scuola è iniziata ma non per tutti. Migliaia di ragazzi disabili in tutta Italia sono sprovvisti di insegnante di sostegno e i fondi messi a disposizione dal Miur saranno

Economia e Welfare

Sanità, Muscarà,M5S: “A un anno dall’approvazione, la legge per l’uso terapeutico della cannabis resta chiusa nel cassetto.”

“L’utilizzo terapeutico dei principi attivi della cannabis in Campania è regolato dalla legge regionale n. 27 dell’8 agosto 2016 ma nonostante la normativa sia vigente né i medici, né gli

0 Commenti

Non ci sono commenti!

Sii il primo a commenta l'articolo!

Rispondi