DE MAGISTRIS E IL COMMENTO POSITIVO SU BASSOLINO

Il sindaco di Napoli, Luigi De Magistris non ha tardato a commentare il risultato delle Primarie del Partito Democratico, che ha portato alla vittoria Valeria Valente. Se le parole per la sua avversaria alle prossime elezioni sono state tutt’altro che positive, quelle rivolte ad Antonio Bassolino, l’ex sindaco che è uscito sconfitto da questa battaglia, sembrano somigliare quasi a un complimento.

Il primo cittadino, infatti, in un’intervista al Corriere Del Mezzogiorno, ha spiegato che la futura candidata PD alle prossime Comunali di Napoli, ha avuto dalla sua parte tutto il partito, a partire dal Premier Matteo Renzi, che l’ha appoggiata dall’inizio, quasi a voler sottolineare che la sua vittoria, in realtà, non sarebbe stata così importante. Ha, inoltre, aggiunto che la Valente non rappresenterebbe in nessun modo una novità per Napoli, come lei stessa si definisce, poiché è in politica ormai da moltissimi anni. «Non è espressione di una novità, nasce con Bassolino e si consolida con la Iervolino».

Molto diverse, invece, sono state le parole rivolte all’ex sindaco ed ex governatore, Antonio Bassolino. Sempre commentando il risultato delle Primarie del PD a Napoli, l’ex magistrato ha dichiarato che secondo lui, soprattutto perché non ha avuto l’intero Partito Democratico a suo sostegno, quella di Bassolino non sarebbe stata una vera e propria sconfitta. «Antonio Bassolino non esce sconfitto da queste Primarie, per Valeria Valente è sceso in campo tutto il Partito, eppure ha perso per pochi voti».

De Magistris ha anche affermato che il risultato di Bassolino è stato comunque considerevole: «Ha avuto un risultato importante, poiché ha perso per pochi numeri rispetto a un candidato del partito, ampiamente sostenuto. Io poi non ho visto un’enorme ondata popolare a queste votazioni». Parole quelle del sindaco, che non sembrerebbero rivolte a chi sarebbe potuto essere il suo antagonista alle prossime elezioni, se avesse vinto le Primarie a Napoli. Sebbene queste parole non significano che tra i due potrebbe nascere una futura alleanza o collaborazione, un simile commento stupisce comunque. Antonio Bassolino, intanto, si dichiara disgustato su quanto è venuto fuori dal video di Fanpage.it, su presunti brogli alle Primarie e ieri pomeriggio ha presentato un ricorso. La partita potrebbe essere ancora aperta.

Previous ANTICHE TRADIZIONI IN UN MARE DI STORIA E DI BELLEZZA
Next VIRUS ZIKA PUO' ANCHE CAUSARE LA MIELITE. UN CASO ACUTO IN GUADALUPE, NUOVA CORRELAZIONE CON IL VIRUS

L'autore

Può piacerti anche

Approfondimenti

BERLUSCONI, SALVINI, MELONI E LA CORSA DELLA DESTRA ALLE ELEZIONI

Sono già cinque anni che continuiamo a dirci che Berlusconi è finito, e da altrettanto tempo continuiamo a parlarne. L’affermazione contiene pur qualcosa di vero in sé, perché dopo vent’anni

Approfondimenti

A Bucciano (BN), grande successo per “Corriamo insieme”

“Corriamo insieme”, questo il titolo della manifestazione organizzata e promossa dall’amministrazione comunale di Bucciano, in collaborazione con l’Associazione Polis. L’evento che rientra nell’ambito del progetto “Sentieri aperti”, ha riscosso grande

Approfondimenti

Siria, Onu chiede tregua umanitaria ad Aleppo: due milioni di persone senza acqua e luce

Oltre due milioni di civili ad Aleppo, nelle aree sia sotto il controllo dei ribelli sia dei governativi, sono senza elettricità e senza accesso alla rete idrica a causa di

0 Commenti

Non ci sono commenti!

Sii il primo a commenta l'articolo!

Rispondi