DECRETO DIGNITA’ : ARRIVA L’OK DEFINITIVO DEL SENATO !

Via libera definitivo dell’Aula del Senato al decreto dignità con 155 sì, 125 no e 1 astenuto. Il decreto completa così la conversione in legge.

“E’ stato approvato dopo decine di anni il primo decreto non scritto da potentati economici e lobby. E’ il primo decreto dopo tanti anni che mette al centro il cittadino, mette al centro gli imprenditori e i giovani precari. Finalmente i cittadini segnano un punto. Cittadini ‘uno’, sistema ‘zero'”. Così Luigi Di Maio che ha espresso le sue considerazioni in merito all’approvazione del decreto dignità in Senato.

“Consiglio non richiesto a Luigi Di Maio: raccontare balle dall’opposizione funziona; dal governo no – ha  sottolineato  Stefano Fassina, deputato di LeU, su twitter -. La vicenda di Renzi dovrebbe aver insegnato qualcosa. #DecretoDignità con vouchers e licenziamento 7000 insegnanti è diventato #DecretoContinuità”.

Sempre via twitter il coordinatore nazionale di Mdp, deputato di Liberi e Uguali, Roberto Speranza risponde al ministro del Lavoro: “Il ministro del lavoro dopo l’approvazione del #decretodignitá dice cittadini 1 sistema 0. Non è così. Caro Di Maio, oggi tornano i voucher, domani arriverà la flat tax. E il sistema festeggia perché vince 2 a 0 contro i lavoratori”.

Previous SCAVI DI POMPEI, APPROFONDIMENTI SULLA CASA VINTAGE
Next BORUSSIA DORTMUND -NAPOLI :1-3 . OTTIME INDICAZIONI PER ANCELOTTI

L'autore

Può piacerti anche

ultimissime

Crollo del ponte Genova: via libera al rientro degli sfollati a casa

La strada deserta, senza più auto parcheggiate ormai da settimane, i palazzi disabitati da ben oltre due mesi, alcune finestre rimaste aperte e un silenzio spettrale, se non fosse per

ultimissime

CAMPANIA , TORRE DEL GRECO :SCOPERTI PACCHI DI BANCONOTE FALSE PER UN VALORE COMPLESSIVO DI 41 MILIONI

Novanta pacchi di banconote da 100 e 50 euro, per un valore complessivo di 41 milioni. È quanto hanno scoperto a Torre del Greco i carabinieri della compagnia Napoli-Stella in

ultimissime

Universiadi. La carica degli ottomila, mercoledì via.Già martedì l’Italia del calcio. Il 3 cerimonia con Mattarella

La carica di ottomila atleti, 128 paesi, 34 impianti sportivi. E mercoledi’ una cerimonia d’apertura con Bocelli al centro e il presidente della Repubblica, Sergio Mattarella, atteso in tribuna con

0 Commenti

Non ci sono commenti!

Sii il primo a commenta l'articolo!

Rispondi