Del Basso De Caro indagato a Benevento Sottosegretario,vicenda del 2012 riemerge ora come fiume carsico

Avviso di chiusura indagini per il sottosegretario Pd alle infrastrutture e trasporti, Umberto Del Basso De Caro: la procura del capoluogo sannita ipotizza i reati di tentata concussione e voto di scambio, per una vicenda risalente a cinque anni fa. L’esponente dem si sarebbe rivolto all’allora direttore generale dell’azienda ospedaliera di Benevento, facendo pressioni perché trasferisse alcuni dirigenti che sua moglie, Ida Ferraro, dirigente amministrativo dell’azienda, riteneva ostili.
All’origine delle accuse una telefonata tra Del Basso De Caro e il manager dell’ospedale Rummo, Nicola Boccalone, intercettata e finita già sui giornali nel 2013. Proprio il lungo arco di tempo intercorso tra la vicenda e l’avviso di chiusura indagini suscita la reazione del sottosegretario. “In questo enorme arco temporale non sono mai stato sentito ne’ sottoposto a interrogatorio. E oggi a fine legislatura la questione si ripropone come un ‘fiume carsico’”.

Fonte: “www.ansa.it”
   

Previous NAPOLI : LA SQUADRA CON MENO INFORTUNI IN EUROPA! I SEGRETI DEL CLUB PARTENOPEO
Next FUNERALI SALERNO, BOLDRINI:" DEDICO A QUESTE GIOVANISSIME DONNE CHE NON CE L'HANNO FATTA LA CONFERENZA CHE TERREMO A MONTECITORIO SULLA PARTNERSHIP ITALIA-NIGERIA NELLA LOTTA ALLA TRATTA"

L'autore

Può piacerti anche

Qui ed ora

INCENDIO VESUVIO , LE DICHIARAZIONI DI BASSOLINO :” L’EMERGENZA E’ DI RILIEVO INTERNAZIONALE ! BISOGNA INTERVENIRE “

“Sembra una eruzione ma è il contrario. Sono gli uomini che bruciano il Vesuvio, da giorni e giorni. Fiamme e roghi in tante altre parti del territorio. Troppo grande è

Qui ed ora

M5S: “Bmt, a tre giorni dall’evento spunta un finanziamento spot da 200mila euro”

“E’ tale la visione che l’attuale governo regionale ha in tema di turismo, da programmare una spesa pari a 200mila euro di fondi Poc per la partecipazione a una singola

Qui ed ora

Manovra, Salvini: da Ue attacco ad economia italiana

“Noi siamo qua per migliorare la vita degli italiani, mi sembra un attacco pregiudiziale, la contestazione principale è che non bisogna toccare la legge Fornero che è nel programma del

0 Commenti

Non ci sono commenti!

Sii il primo a commenta l'articolo!

Rispondi