DI MAIO SU CANDIDATO EX MASSONE: “PER LUI È GAME OVER. GLI ABBIAMO INIBITO L’UTILIZZO DEL SIMBOLO”

Per lui è game over. Gli abbiamo inibito l’utilizzo del simbolo”. Così annuncia il candidato premier del Movimento 5 Stelle Luigi di Maio, a Napoli per il tour elettorale, rispondendo in meritai giornalisti sul candidato M5S a Castellammare, Catello Vitiello aggiungendo:  “E’ una persona   che non ci aveva detto di far parte di una loggia massonica e per questa ragione non può stare nel Movimento. I cittadini italiani sanno che nel Movimento non si fanno sconti a nessuno e sarà sempre una garanzia per quando ci voteranno, vale per tutti e soprattutto per chi non ci dice la verità”.

Mentre sul suo competitor in Campania, Vittorio Sgarbi candidato nel collegio uninominale:  “Mi dispiace per miei concittadini che se lo devono sorbire Però ho chiesto a tutti i cittadini di Pomigliano e del mio collegio di offrirgli un caffè e di essere gentili, perchè a chi sbraita in quel modo si risponde sempre con il sorriso”. Poi un passaggio sul programma elettorale: “Sul Sud, dobbiamo avviare subito grande piano intorno all’auto elettrica per dare subito nuovi posti di lavoro. E’ molto importante. Io penso che con 1 milione di auto elettriche entro il 2020 potremmo far partire subito gli stabilimenti del Sud e, quindi, dare la possibilità di creare nuovo lavoro e sviluppo economico. Serve un nuovo piano energetico nazionale con 1 milione di auto elettriche nel prossimo anno, un piano che consenta quindi a tutti i cittadini del Sud di non emigrare più”. Per quanto riguarda la sanità in Campania: “Dobbiamo prima di tutto spezzare il rapporto tra manager e politica. Vogliamo i manager ringrazino un concorso e non un politico per ricoprire incarico”

Previous Un soggetto neo testamentario di Andrea Vaccaro
Next L'8 GIUGNO 2018 LA TESLA SPAZIALE DI ELON MUSK SALUTERA' MARTE

L'autore

Può piacerti anche

Qui ed ora

Nuove minacce a Telejato e al direttore Pino Maniaci

“La crudeltà umana non ha limiti. Lo storia di Telejato é costellata di atti intimidatori, ma mai come questa volta così codardi e ignobili”. Ancora una volta, ancora contro un’emittente

Qui ed ora

MALTEMPO: ALLERTA METEO IN CAMPANIA CON CRITICITA’ DI COLORE GIALLO

La Protezione Civile della Regione Campania ha divulgato un’allerta meteo con conseguente criticità idrogeologica di colore Giallo, valevole a partire da oggi fino alle 23.59 di domani. Su buona parte

Qui ed ora

Migranti, Nappi e Rivellini (Insieme-Napoli Capitale): “denunciato De Magistris a Corte dei Conti, basta pagliacciate”

“Napoli è in ginocchio e de Magistris se ne “frega”. Anzi, invece di occuparsi della vivibilità e dei servizi carenti, spreca tempo e risorse per “pagliacciate” che nulla hanno a

0 Commenti

Non ci sono commenti!

Sii il primo a commenta l'articolo!

Rispondi