DI MAIO:”SARA’ UN SETTEMBRE CALDO PER LA POLITICA.CITTADINI ORGANIZZATEVI SAREMO INSIEME A VOI IN PRIMA LINEA.”

C’è un rapporto tra la parte cognitiva e quella emozionale nei rituali politici.La diretta video di oggi di Luigi Di Maio,che guida la sua  macchina sulla strada tra Acerra e Nola e parla dei rifiuti,della terra dei fuochi ed annuncia un settembre “caldo per la politica”,fa scuola per una nuova comunicazione politica. Passa dalla retorica al discorso persuasivo. Ed ecco l’attacco:

«Per risolvere il problema della terra dei fuochi servono soldi e bonifiche, sorveglianza e controllo: di certo non aiuta avere De Luca alla presidenza della regione Campania e il Pd al governo, partito che ha governato questa ragione quando cresceva sempre di più il fenomeno dei roghi».

Il componente del direttorio del MOV 5stelle è poi categorico:

«Ora dobbiamo scendere in piazza: se si è fatto qualcosa nel 2013 era perché per le strade c’erano decine di migliaia di campani che protestavano. Settembre deve essere mese caldo per la politica e non per i cittadini che respirano l’aria calda dei roghi tossici» afferma Di Maio durante il «sopralluogo» ripreso poi  in video nei pressi della discarica abusiva di Calabricitto. «Facciamo appello a tutte le persone che vogliono muoversi e mobilitarsi per dire la parola fine ai righi tossici, anche alle associazioni e alle diocesi. Le parrocchie sono sempre state in prima fila a denunciare i roghi. Organizzatevi! La mobilitazione non deve partire dal M5s, si devono organizzare i cittadini: noi – conclude – saremo insieme a voi in prima linea!».

Previous RENZI:"RIDURRE LE TASSE NON E' SOLTANTO GIUSTO,MA E' ANCHE UN FATTO DI COMPETITIVITA'."
Next ORDINE DEI GIORNALISTI E SINDACATO CONTRO LA DECISIONE DEL CALCIO NAPOLI DI LIMITARE LA PRESENZA ALLE CONFERENZE STAMPA.

L'autore

Può piacerti anche

Economia e Welfare

NEL 2018 SCATTA LA PARIFICAZIONE DELL’ETA’ PENSIONABILE NEL SETTORE PRIVATO, OVVERO UOMINI E DONNE ARRIVERANNO A 66 ANNI E SETTE MESI

Scatta nel  2018 la parificazione per l’età per la pensione di vecchiaia tra uomini e donne, ovvero  da gennaio le donne del settore privato dovranno aspettare un anno in più

Economia e Welfare

L’Organizzazione Mondiale della Sanità, dichiara il Coronavirus «Pandemia»

Tedros Adhanom Ghebreyesus, Direttore dell’Organizzazione mondiale della sanità (OMS), dopo una analisi approfondita in merito al virus che sta  facendo tremare il mondo con il suo contagio,  si in una

Economia e Welfare

RIFIUTI E AMPLIAMENTO STIR DI BATTIPAGLIA, LA UE HA RISPOSTO A PEDICINI (M5S): “SPETTA ALLE AUTORITÀ LOCALI E NAZIONALI VIGILARE “

La Commissione Ue ha risposto all’interrogazione dell’eurodeputato del M5S Piernicola Pedicini per fare luce sulle procedure autorizzative applicate dalla Regione Campania per l’ampliamento dell’attività dello Stir (impianto per il trattamento

0 Commenti

Non ci sono commenti!

Sii il primo a commenta l'articolo!

Rispondi