Diritti dei minori, D’Amelio: importante ed indispensabile l’impegno dell’Autorità garante per l’infanzia e l’adolescenza

“Importante ed indispensabile l’impegno dell’Autorità garante per l’infanzia e l’adolescenza. Un plauso al lavoro condotto e coordinato dalla dottoressa Filomena Albano –così Rosetta D’Amelio, che oggi ha partecipato in Senato in rappresentanza del sistema regionale alla presentazione del Rapporto annuale dell’Autorità. “Un impegno ed un lavoro che è emerso in tutte le sue sfumature – ha detto la Presidente del Consiglio regionale della Campania e Coordinatrice della Conferenza Rosetta D’Amelio – che evidenzia le molteplici realtà connesse all’universo dei minori: dai minori che sono privati del sostegno della loro famiglia, a quelli presenti nelle strutture penitenziarie, a quelli non accompagnati vittime delle tragedie delle migrazioni, alla tutela in rete contro i fenomeni del cyber bullismo”. Ho ribadito alla dottoressa Albano, ha concluso la Presidente D’Amelio , il nostro sostegno a fornire sul territorio un contributo fattivo con la rete dei Garanti regionali. Occorre quanto prima ricoordinare con il Governo, le deleghe regionali e le relative risorse finanziarie.”

Previous Under 15 ,Cori Anti-Napoli :Corso sul rispetto dell'avversario per la Juventus
Next Istat , Industria :Battuta d'arresto nel mese di Aprile.

L'autore

Può piacerti anche

Qui ed ora

MEDJUGORJE: L’IMPEGNO DEL PAPA PER TUTELARE I FEDELI

È iniziata in questi giorni a Medjugorje la missione dell’inviato speciale di papa Francesco, l’arcivescovo polacco Henryk Hoser. Non entrerà nel merito delle presunte apparizioni della Vergine che sei ragazzi

Qui ed ora

ACERRA :VIDEO HARD DI UNA 14ENNE DIFFUSO SUI SOCIAL NETWORK

La storia di Tiziana Cantone probabilmente non resterà un caso isolato. Ad Acerra, una ragazza ha filmato i suoi giochini erotici e li ha condivisi con i suoi amici su

Qui ed ora

Garantisti sì, ma fino ad un certo punto

La comunità di Benevento è sotto shock. Sono scattate le manette per il prefetto Ennio Blasco e per tre imprenditori, tra cui i fratelli Carmine e Carlo Buglione, entrambi di

0 Commenti

Non ci sono commenti!

Sii il primo a commenta l'articolo!

Rispondi