Disoccupati lunga data: al Sud in 900mila.

I disoccupati di lunga durata, quelli in cerca di lavoro da oltre 12 mesi, diminuiscono in Italia nel 2018 fissandosi a 1,6 milioni di unità (-81.600) ma sono il numero più elevato in Ue. Tra Sud (594.000) e Isole (312.000) i disoccupati da oltre un anno sono oltre 900.000, un dato di molto superiore a quello dell’intera Germania (600.000) nella quale però vivono 82 milioni di persone a fronte dei 20,6 residenti al Sud. Emerge dai dati Eurostat secondo i quali in Campania (286.000) e Calabria (105.000) ci sono più disoccupati di lunga durata dell’intero Regno Unito (352.000).

Si allarga ancora il divario tra il tasso medio di occupazione femminile in Europa (63,3%) e quello italiano che sale ma resta sotto il 50% (al 49,5%). Lo si legge sulle tabelle Eurostat riferite al 2018 secondo le quali dopo la Mayotte, regione d’oltremare francese, ci sono quattro regioni italiane agli ultimi posti con la Sicilia che scende dal 29,2% del 2017 al 29,1%. Lavora poco più di una donna su quattro tra i 15 e i 64 anni a fronte del 62,7% in Emilia Romagna e il 72,1% in Germania.

Previous Dazi: Cina, stretta su 60 mld beni Usa. Affondano i future a Wall street
Next Tumore al colon-retto, Delrio: possiamo ridurre sempre più i viaggi della speranza

L'autore

Può piacerti anche

Qui ed ora

In codice rosso 4 ore per esame, muore in attesa di essere trasferito. Il Padre.”mio figlio è stato ammazzato.” Il ministro Lorenzin invia una task force

Ricoverato in codice rosso, aspetta quattro ore per essere trasferito in un altro ospedale per l’esecuzione di una agioTac. Ore che sarebbero risultate fatali per un 23enne che, a Napoli,

Qui ed ora

LEGGE 104, BONUS SU COMPUTER E FAX

Tra i ‘bonus’ riservati alle persone con disabilità e ai loro familiari, rientrano anche una serie di benefici fiscali per quanto riguarda l’acquisto di materiale informatico. Per chi vuole acquistare  sussidi

Qui ed ora

Indonesia. Si teme l’eruzione del Vulcano Agung, evacuazione di massa tra cui migliaia turisti

Le autorità indonesiane hanno ordinato l’evacuazione di decine di migliaia di persone – fino a centomila, si calcola – da una zona a rischio che è stata portata da 7,5

0 Commenti

Non ci sono commenti!

Sii il primo a commenta l'articolo!

Rispondi