Dopo 5 anni di crisi, il Gruppo Feltrinelli si rialza ! L’amministratore Delegato ,Rivellino:“ Ora siamo in grado di guardarci intorno!”

Erano ormai 5 anni che il gruppo Feltrinelli , a disposizione  di piccole case editrici, interessata anche ad acquisizioni o partnership nell’e-commerce, non vedeva un aumento degli utili, una profonda crisi che solo nel 2016 si è riusciti a superare.

Ciò è stato possibile grazie ad una strategia che ha visto separare le attività industriali da quelle immobiliari sulle quali è stato spostato il debito. L’amministratore delegato,Roberto Rivellino,  è convinto che ormai il periodo buio sia completamente superato e che anche per il prossimo anno le percentuali di ricavo saranno in forte crescita. A tale riguardo si è così espresso: “ le aperture al mercato e un possibile sbarco in Borsa anche se non sono state inserite nel programma non sono escluse”. Conclude : “ Ora siamo in grado di guardarci intorno!”

Il precedente anno è stato fondamentale per la ripresa della Feltrinelli, infatti la registrazione dei ricavi è di 374 milioni circa il 6% in più dell’anno 2015, un utile di 19,7 mlioni.

Previous Pd: “La legge elettorale? E' finita”
Next il 18 GIUGNO VA IN SCENA LA PRIMA EDIZIONE DEL TOUR AL BUIO NEL CENTRO STORICO DI NAPOLI

L'autore

Può piacerti anche

Officina delle idee

Smartphone pieghevole, anche Huawei sarà in lotta con Samsung e apple

Dopo aver appreso la notizia che Apple (assieme a LG) e Samsung stanno lavorando alla creazione di smartphone pieghevoli, ieri gli esponenti di Huawei hanno annunciato che anche loro si

Officina delle idee

LA CINA E GLI SMART HOTEL

Non è proprio la prima volta che c’è una iniziativa del genere in Cina. Già nel 2014 erano stati creati degli smart hotel, ma la novità di questo accordo è

Officina delle idee

”POGGIOREALE IN VENDITA ” L’OPINIONE DEL DIRETTORE SAMUELE CIAMBRIELLO SU IL MATTINO DI NAPOLI

”Il carcere come strumento residuale, la costruzione di luoghi alternativi al carcere ed un carcere vivibile a misura d’uomo negli spazi, nelle relazioni, nel tempo libero, nei corsi di formazione,

0 Commenti

Non ci sono commenti!

Sii il primo a commenta l'articolo!

Rispondi