DROGA, 11 ARRESTI A NAPOLI

Due nuove ordinanze di custodia cautelare – emesse nell’ambito del medesimo procedimento dal gip del Tribunale di Napoli su richiesta della locale Direzione Distrettuale Antimafia – sono state eseguite dai carabinieri del Nucleo Investigativo di Torre Annunziata e dai finanzieri del Nucleo di Polizia Economico Finanziaria di Salerno nei confronti di 11 persone (per nove è stata disposta la custodia cautelare in carcere, per altri due gli arresti domiciliari) ritenuti promotori o affiliati o agevolatori di una nuova associazione mafiosa armata, il cosiddetto clan Batti, operante nei comuni di San Giuseppe Vesuviano, Terzigno e zone vicine. Le 11 persone risultano indagate, a vario titolo, per i reati di associazione per delinquere di tipo mafioso, traffico e spaccio di sostanze stupefacenti, detenzione illegale di arma da fuoco, estorsione e violenza privata, aggravate dal metodo mafioso e dallo scopo di favorire il clan Batti.

Previous ROMA , DE ROSSI ANNUNCIA L'ADDIO
Next Nasce il progetto "Grand Tour", per promuovere le bellezze della Campania

L'autore

Può piacerti anche

Qui ed ora

VERTICE UE , BRUXELLES : GENTILONI INCONTRA JUNCKER

Al via il bilaterale incontro tra il premier Paolo Gentiloni e il presidente della Commissione Ue Jean-Claude Juncker.Il presidente del Consiglio è arrivato al Palazzo Berlaymont per la sua prima tappa

Qui ed ora

VENEZUELA, REFERENDUM CONTRO MADURO

Il 98,4% dei votanti al referendum simbolico indetto in Venezuela, hanno respinto il piano del presidente Nicolas Maduro di riscrivere la costituzione. Lo riferisce l’agenzia spagnola Efe citando i dati

Qui ed ora

CONCERTO PRIMO MAGGIO ,AMBRA ANGIOLINI :”POCHE DONNE? POLEMICHE INUTILI “

Pronto il piano per il tradizionale concerto del primo maggio, organizzato da Cgil, Cisl e Uil a Roma e che si svolgerà come di consueto in piazza San Giovanni. “Per

0 Commenti

Non ci sono commenti!

Sii il primo a commenta l'articolo!

Rispondi