EAV PER L’AREA FLEGREA: CONSEGNA AUTOBUS E NUOVO TRACCIATO FERROVIARIO

 

La consegna e messa in esercizio sulle linee automobilistiche flegree di quattro autobus revampizzati ed il sopralluogo sul nuovo tracciato ferroviario della linea Cumana – in programma lunedì 1 febbraio – rappresentano un primo passo verso l’incremento dell’offerta di trasporto nell’area flegrea.

Nella mattinata di lunedì a Lucrino, in via Miliscola, nell’area antistante la piscina comunale, verranno consegnati quattro autobus di tipo Urbano Europolis della Irisbus Cacciamali, completamente revampizzati e destinati all’esercizio sulle linee flegree.

Inoltre, sarà esaminata una ipotesi di protocollo d’intesa tra EAV ed i sindaci dell’area flegrea.

Saranno presenti: i sindaci Vincenzo Figliolia di Pozzuoli, Josi Gerardo Della Ragione di Bacoli, Giuseppe Pugliese di Monte di Procida e Rosa Capuozzo di Quarto; Umberto De Gregorio, presidente EAV; Luca Cascone, presidente Commissione Trasporti della Regione Campania; dirigenti della Regione Campania e dirigenti dell’EAV.

Da Lucrino, le Autorità presenti si recheranno, utilizzando una corsa ordinaria, alla stazione di Gerolomini, dove saranno illustrate le opere provvisorie e lo scenario che verrà a realizzarsi con l’apertura all’esercizio della nuova galleria Gerolomini – Vallone Mandria e del nuovo tracciato della linea, e la conseguente liberazione dell’attuale sede ferroviaria.

Il sindaco di Pozzuoli, Vincenzo Figliolia, evidenzierà le problematiche esistenti.

Al sopralluogo interverrà anche il concessionario con un rappresentante delle imprese Astaldi e Giustino.

 

Nei prossimi giorni – spiega Umberto De Gregorio, presidente del CdA EAV – verrà inoltre effettuato un sopralluogo presso la stazione di Baia, chiusa da anni a causa di un lungo contenzioso, al fine di verificare lo stato dei luoghi ed ipotesi di intervento, che consentano la riapertura della stazione in tempi certi.

 

Nell’area flegrea, EAV, che ha incorporato la Sepsa, è presente con i suoi autobus e con i suoi treni. Uno storico ed antico legame unisce EAV a questo territorio. Purtroppo, negli ultimi anni il livello di offerta del servizio è calato in maniera vertiginosa, sia come qualità che come quantità. L’azienda – conclude De Gregoriosta profondendo il massimo impegno al fine di attuare quanto necessario per il ripristino di livelli accettabili”.

 

 

Previous NAPOLI, MANITA ALL'EMPOLI, 5 A 1 IL FINALE
Next ALTERAZIONI: ALLA SCOPERTA DELL'ALTRO AL TEATRO, "IL POZZO E IL PENDOLO"

L'autore

Può piacerti anche

Qui ed ora

VIRGINIA: SCONTRI TRA GLI ADEPTI DEL KU KLUX KLAN E AGENTI DELLA POLIZIA, 23 ARRESTI

Una cinquantina di adepti del Ku Klux Klan sono arrivati armati e incappucciati a Charlottesville, in Virginia, per protestare contro la rimozione della statua equestre del generare sudista (e quindi

Qui ed ora

Incendio in centrale elettrica Pozzuoli

Un incendio si è sviluppato poco dopo la mezzanotte scorsa in una centrale elettrica in via Fascione a Pozzuoli. Le fiamme – che hanno avvolto l’intera struttura che sorge tra

Qui ed ora

VICENDA EX IRISBUS, SIBILIA(M5S) INTERROGA IL MISE

Una nuova interrogazione parlamentare indirizzata al Ministro dello Sviluppo Economico sull’ex Irisbus è in corso di presentazione da parte del deputato del Movimento 5 Stelle Carlo Sibilia. “La vicenda dello

0 Commenti

Non ci sono commenti!

Sii il primo a commenta l'articolo!

Rispondi