MARCO PUGLIA:” VOGLIO ENFATIZZARE LA SEMPLICITA’, L’UMANITA’ E IL SENSO DEL DOVERE DI MATTARELLA”

Di Marco Puglia*

Il video di Mattarella che, intento a sistemarsi i capelli, afferma di non recarsi neanche lui dal barbiere, credo sia, paradossalmente, la sintesi dell’immagine politica che vorrei.
Nella semplice frase “Giovanni, neanche io vado dal barbiere” c’è l’ impareggiabile stile di un uomo di potere che non cerca, come molti hanno fatto in questi giorni drammatici, alcun privilegio.
C’è la semplicità di una rinuncia, che pur tuttavia rappresenta tanto ora, a cui lui si arrende come quei cittadini italiani che hanno accettato con serietà le nuove regole di convivenza.
C’è il senso del dovere della politica che non cerca clamore né frasi intrise di violenza.
C’è la forza di un uomo, che pur avendo conosciuto privatamente e pubblicamente i segni di un grande dolore, riesce a sorridere anche in un momento tanto buio con immensa umanità.
E tutto ciò è commovente e confortante per me.
E credo che, oggi, il primo compito della politica debba essere questo: il conforto.
Grazie Presidente.

*Magistrato

Previous Stasera alle 18 la preghiera del Papa. Un Venerdi di Quaresima particolare, segnato dal dolore per le vittime del virus
Next CARCERI. IL PARLAMENTO ASSENTE ABBIA UNO SCATTO DI DIGNITA'. CONFIDO NEL PRESIDENTE MATTARELLA E NEL CORAGGIO DEI GIUDICI DI SORVEGLIANZA

L'autore