ELEZIONI 2018, VISCO: “IL GOVERNO NON DOVRA’ LASCIARE DUBBI AGLI INVESTITORI SULLA DETERMINAZIONE A MANTENERE L’EQUILIBRIO DEI CONTI PUBBLICI”

Il prossimo governo non dovrà “lasciare dubbi agli investitori sulla determinazione a mantenere l’equilibrio dei conti pubblici e senza deviare dal percorso di riforma avviata in questi anni”. Queste le parole  del governatore della Banca d’Italia Ignazio Visco, secondo cui “si tratta di un percorso da proseguire con decisione per migliorare i servizi pubblici, accrescere la concorrenza in quelli privati e intensificare gli investimenti in capitale umano”. Visco, parlando al convegno Assiom Forex ricordato che occorre preoccuparsi della “credibilità e dell’efficacia delle riforme e del processo di riduzione dell’incidenza del debito sul prodotto e non della normalizzazione della politica monetaria della Bce”.La diminuzione continua e tangibile dell’incidenza del debito sul Pil non deve essere ritardata”, ha ammonito Visco. “La riduzione dei tempi di rientro richiede innanzitutto disciplina di bilancio e sono essenziali le riforme strutturali volte a innalzare il potenziale di crescita dell’economia”. Secondo il governatore, “un aumento del disavanzo pubblico non può sostituirsi alla riforme, rischierebbe di essere controproducente, visto che il problema del debito non può essere eluso”. Inoltre, ha aggiunto, “anche senza i vincoli del patto di stabilità Ue, resta per noi l’esigenza di compiere scelte responsabili”.

Previous IMPRESE, RESTO AL SUD CONQUISTA I GIOVANI: SONO BEN 5.143 LE DOMANDE
Next NAPOLI: AL DUOMO ARRIVA "LA MADONNA COL BAMBINO IN UNA GHIRLANDA DI FIORI" DI RUBENS E BRUEGHEL

L'autore

Può piacerti anche

Qui ed ora

NAPOLI: RISSA NELLA MOVIDA DI CHIAIA, UN 19ENNE FERITO

Un giovane di 19 anni è stato ferito di notte a Napoli con una coltellata alla coscia sinistra; secondo i sanitari dell’ospedale Pellegrini guarirà in totale di  10 giorni. Il

Qui ed ora

Napoli :Due rapine in 15 minuti, arrestato

Avrebbe messo a segno due rapine in appena 15 minuti. E’ stato però identificato dai carabinieri grazie alle immagini del sistema di videosorveglianza ed arrestato. Un’ordinanza di custodia cautelare in

Qui ed ora

IL RITO, LA MEMORIA E LE 4 GIORNATE

Nella storia di un paese vi sono momenti topici che segnano una svolta. Le 4 Giornate di Napoli ne sono un esempio. E’ il primo episodio di contrasto armato contro

0 Commenti

Non ci sono commenti!

Sii il primo a commenta l'articolo!

Rispondi