ELEZIONI 2018, VISCO: “IL GOVERNO NON DOVRA’ LASCIARE DUBBI AGLI INVESTITORI SULLA DETERMINAZIONE A MANTENERE L’EQUILIBRIO DEI CONTI PUBBLICI”

Il prossimo governo non dovrà “lasciare dubbi agli investitori sulla determinazione a mantenere l’equilibrio dei conti pubblici e senza deviare dal percorso di riforma avviata in questi anni”. Queste le parole  del governatore della Banca d’Italia Ignazio Visco, secondo cui “si tratta di un percorso da proseguire con decisione per migliorare i servizi pubblici, accrescere la concorrenza in quelli privati e intensificare gli investimenti in capitale umano”. Visco, parlando al convegno Assiom Forex ricordato che occorre preoccuparsi della “credibilità e dell’efficacia delle riforme e del processo di riduzione dell’incidenza del debito sul prodotto e non della normalizzazione della politica monetaria della Bce”.La diminuzione continua e tangibile dell’incidenza del debito sul Pil non deve essere ritardata”, ha ammonito Visco. “La riduzione dei tempi di rientro richiede innanzitutto disciplina di bilancio e sono essenziali le riforme strutturali volte a innalzare il potenziale di crescita dell’economia”. Secondo il governatore, “un aumento del disavanzo pubblico non può sostituirsi alla riforme, rischierebbe di essere controproducente, visto che il problema del debito non può essere eluso”. Inoltre, ha aggiunto, “anche senza i vincoli del patto di stabilità Ue, resta per noi l’esigenza di compiere scelte responsabili”.

Previous IMPRESE, RESTO AL SUD CONQUISTA I GIOVANI: SONO BEN 5.143 LE DOMANDE
Next NAPOLI: AL DUOMO ARRIVA "LA MADONNA COL BAMBINO IN UNA GHIRLANDA DI FIORI" DI RUBENS E BRUEGHEL

L'autore

Può piacerti anche

Qui ed ora

Chiude l’attività di Scarciello, il salumiere coraggio. Perdono tutti

Ciro Scarciello ha ufficialmente chiuso la saracinesca della sua salumeria alla Duchesca ieri 29 Luglio, con tanto di comunicazione via facebook e tanti strascichi di polemica nei confronti delle Istituzioni,

Qui ed ora

FONDERIE PISANO, ANTONIO GIULIANO: “BASTA, ABBIAMO GIÀ INGOIATO TROPPI RIFIUTI”

Antonio Giuliano, candidato sindaco nel Comune di Giffoni Valle Piana (Salerno), lancia un grido d’allarme contro la delocalizzazione delle Fonderie Pisano nel territorio dei Picentini, nell’ambito dell’incontro “Non bruciamo il

Qui ed ora

L’Europa non cade dal cielo…

Le elezioni europee sono alle porte e negli ultimi giorni, aumentano sempre di più le iniziative dei diversi partiti per fare campagna elettorale e diffondere il proprio concetto di Europa.

0 Commenti

Non ci sono commenti!

Sii il primo a commenta l'articolo!

Rispondi