Emma si racconta: “Quando Vasco mi ha regalato una sua canzone ho pianto”

Emma ritorna alla grande con Vasco: "Quando mi ha regalato una sua canzone ho pianto"

Estate ricca di soddisfazioni per Emma Marrone, che raccoglierà i frutti dei suoi nuovi progetti lavorativi nei prossimi mesi. Il 6 settembre uscirà infatti il nuovo singolo “Io sono bella”, scritto da Vasco Rossi, mentre il 13 febbraio debutterà al cinema con “I migliori anni”. “Quando Vasco mi ha fatto sapere che aveva scritto una canzone pensando a me, sono scoppiata a piangere”, ha raccontato a “Tv, Sorrisi e Canzoni”. Ecco quanto evidenziato da “Linkabile”:

“Sono andata allo stadio Olimpico di Roma per il suo concerto, come faccio per ogni suo tour. Ho voluto incontrarlo per ringraziarlo, prima di allora non avevo mai voluto incontrarlo. Era una cosa troppo grande per me, avevo paura di un impatto negativo”, ha raccontato. “Ci siamo studiati e piaciuti. Lui è umano, anzi superumano. Fa una musica che è verità”.

Il primo appuntamento per i fan è il 6 settembre con il singolo “Io sono bella”, che anticiperà il nuovo album di Emma: “Arriverà entro la fine dell’anno e mi piacerebbe festeggiare il mio compleanno all’Arena di Verona”. All’orizzonte anche il debutto cinematografico nel film di Gabriele Muccino “I migliori anni”, in sala dal prossimo 13 febbraio: “Io e Muccino siamo amici, ma non mi sarei mai aspettata una proposta del genere”.

Un’esperienza forte quella del set, soprattutto la scena del parto: “Ho avuto un attacco di panico. La scena in cui partorisco l’ho girata all’Umberto I di Roma, dove sono stata ricoverata per il tumore che ho avuto tempo fa. Recitare mi ha insegnato tante cose su di me. Gabriele mi ha voluta naturale e senza schemi. Per fortuna è la cosa che riesco a fare meglio!”.

Previous Il pensiero di Di Maio su Salvini: "Lascia il tempo che trova. Quello che dice non conta più nulla"
Next La statuetta del presepe che ritrae Massimo Troisi sbarca a Maratea. L'opera dei maestri sangiorgesi in esposizione fino a settembre

L'autore

Può piacerti anche

Cultura

NAPOLI: IL PALAZZO DEL PAN OSPITA LA PERSONALE DI LAURA GIARDINO, “LAURA GIARDINO. OUT OF FIELD”

Apre sabato 14 ottobre la prima personale  di Laura Giardino che nella mostra “Laura Giardino. Out of Field” espone sedici tele inedite,  in cui il linguaggio della pittura si mescola a quello della fotografia e del cinema. Curata da Marina

Cultura

Premio Strega: una boccata d’ossigeno

Come ogni primo giovedì di giugno da 68 anni a questa parte nel Ninfeo di Villa Giulia si combatte una guerra di carta, di pagine, una sfida tra talentuosi autori

Cultura

SCAVI DI ERCOLANO :APERTE STABILMENTE AL PUBBLICO QUATTRO DOMUS

Ottime notizie per il Parco Archeologico di Ercolano e per i turisti campani :infatti , nel mese di Gennaio apriranno stabilmente 4 domus che finora non era possibile visitare. Tale avvenimento

0 Commenti

Non ci sono commenti!

Sii il primo a commenta l'articolo!

Rispondi