ENERGYMED 2017: 10 ANNI DI ENERGIA IL SUMMIT DEL MEDITERRANO SULLA GREEN ECONOMY

Giunge alla 10° edizione EnergyMed, l’Evento leader del Centro Sud Italia sull’Energia, il Riciclo e la Mobilità Sostenibile in programma dal 30 marzo al 1 aprile 2017 alla Mostra d’Oltremare di Napoli.
L’evento rappresenta un’ occasione di business, visibilità e confronto d’ interesse per tutti i tecnici e le imprese del settore sulle novità che caratterizzano il comparto delle rinnovabili, l’efficienza energetica (“EnerEfficiency“), servizi e prodotti innovativi per una corretta gestione integrata dei rifiuti (“Recycle”) e la mobilità sostenibile (“Mobility“) e da quest’ anno, l’ innovazione dei processi produttivi (“Automation”).
Esperti di livello nazionale e internazionale della Green economy saranno i protagonisti dell’ampia Sessione Convegnistica e di meeting di progetti europei che faranno da corollario agli oltre 10.000 mq di esposizione con più di 200 aziende del settore.
Il rafforzamento delle attività di internazionalizzazione sarà affidato all’ ICE nell’ambito del PIANO EXPORT SUD grazie ad uno spazio B2B dedicato alle imprese che vogliano incontrare aziende, centri di eccellenza e delegazioni estere.
Premi, iniziative speciali e aree tematiche specializzate (eco-condominio, atenei e mercato libero energia) affiancheranno i settori più innovativi del comparto green che caratterizzano l’edizione 2017: rinnovabili, efficienza energetica, automation, ciclo dei rifiuti, edilizia sostenibile, mobilità sostenibile, finanziamenti, innovazione.
A conferma del trend positivo delle edizioni precedenti, la tre giorni dedicata alle tecnologie e all’innovazione, ha potuto contare su una crescente affluenza di visitatori qualificati, creando, le condizioni ideali per l’aggiornamento professionale, incontri B2B, scambi di know-how tra aziende nazionali e straniere favorendo un processo di internazionalizzazione sempre più proficuo e d’interesse per le imprese come sottolineato dal Rapporto 2016 “Green Italy” realizzato da UnionCamere e Symbola che vede Campania nella top ten delle regioni per numero d’ imprese che hanno investito in prodotti e tecnologie green.

Previous SERIE A , MILAN-NAPOLI :1-2 .GLI AZZURRI ESPUGNANO IL SAN SIRO GRAZIE ALLE RETI DI INSIGNE E CALLEJON
Next ACAMPORA(PD):"TRASPORTI.DE MAGISTRIS TAGLIA GLI ABBONAMENTI PER DISABILI E FASCE DEBOLI E ANZIANI."

L'autore

Può piacerti anche

Cultura

“Fermiamo il degrado del Belvedere di San Leucio”. Grido d’allarme di intellettuali e cittadini

«Dopo l’impegno profuso per tanti anni, insieme a personalità della cultura nazionale e internazionale, speso  nella speranza di  determinare  un riuso  che rispondesse  adeguatamente  alla riconosciuta eccezionalità storica, sociale e

Cultura

L’ARTISTA NAPOLETANO NINO D’ANGELO SUONERA’ AL BATACLAN DI PARIGI

Nino D’Angelo suonerà al Bataclan di Parigi, l’1 dicembre, infatti  si aggiunge una nuova tappa al suo “Il Concerto 6.0” perennemente “sold out” ovunque in Italia e in Europa (a

Cultura

LA REGGIA DI CARDITELLO FA RIVIVERE IL SITO BORBONICO CON “I CANTIERI CULTURALI DI CARDITELLO”

Sarà la musica protagonista assoluta del festival “I Cantieri Culturali Carditello”, che si terrà a San Tammaro, in provincia di Caserta, presso la Reggia di Carditello,  fino all’otto ottobre.  L’evento – finanziato dalla Regione

0 Commenti

Non ci sono commenti!

Sii il primo a commenta l'articolo!

Rispondi