Entra in giunta l’avvocato Antonella Carino con deleghe alle Pari Opportunità e al Patrimonio, prende il posto di Ida Sannino

San Giorgio a Cremano, 14 gennaio 2020 – Antonella Carino, avvocato civilista è il nuovo assessore alle Pari Opportunità e al Patrimonio. Nominata dal sindaco Giorgio Zinno, Carino è espressione dei Verdi, vive a lavora a San Giorgio a Cremano. Laureata in Giurisprudenza presso l’Università Federico II, è iscritta all’Ordine degli Avvocati di Napoli dal 1998, e nello stesso anno ha aperto un proprio studio professionale in città.

Carino ha un figlio 27enne e si occupa di minori, famiglia e persone. E’ stata componente della Commissione Pari Opportunità del Consiglio dell’Ordine degli Avvocati di Napoli;  è stata anche Presidente del Comitato Comunale Unione Nazionale Consumatori di San Giorgio a Cremano fino al 2013 e in contemporanea ha svolto attività di volontariato nell’ambito dello Sportello cittadino “Giustizia per tutti” .

Antonella Carino prende il posto di Ida Sannino, che si è dimessa la scorsa settimana per motivi personali.

L’avvocato Carino ha esperienza nelle attività relative alle Pari Opportunità, anche in virtù dell’attività professionale che svolge – spiega il sindaco Giorgio Zinno. Sono sicuro che, in quanto donna e professionista impegnata su questi temi, porterà avanti quanto già avviato finora, incrementando laddove possibile attività e confronti sul delicato tema dei diritti. Grazie ad Ida Sannino per l’apporto che ha dato finora alla città, certo che continuerà a seguire e a partecipare alle molteplici iniziative che la legano al nostro territorio a ai sangiorgesi”.

 “Sono felice di aver ricevuto questo incarico dal sindaco Zinno – conclude Carino – e mi impegnerò a portare avanti il ruolo che mi è stato affidato al meglio delle mie capacità, nell’interesse della comunità sangiorgese. Porto in giunta la mia esperienza in tema di diritti, minori e pari opportunità  e un grande senso di appartenenza alla città. Grazie  all’assessore Ida Sannino che ho incontrato e con cui ho fatto un punto su quanto fatto finora”.   

Previous La vendita del latte nelle mani dei Casalesi: arrestati anche due manager del gruppo Parmalat
Next Dazi Usa-Cina: accordo storico. Firmato l'accordo tra Trump e Liu He

L'autore

Può piacerti anche

Qui ed ora

Castellammare di Stabia , Blitz Antidroga :16 Misure cautelari

I carabinieri di Castellammare di Stabia  hanno arrestato 16 persone ritenute componenti una rete di spaccio nell’ambito dell’ operazione “Speedball”, dal nome del mix di droghe assunto da alcuni clienti.

Qui ed ora

ROGHI DI SANT’ANTONIO: I RAGAZZI CHIEDONO SCUSA AL CARABINIERE CHE HA RIPORTATO UN INFORTUNIO MENTRE TENTAVA DI BLOCCARLI

È  in programma  oggi l’appuntamento di alcuni ragazzini della zona, di Piazza Mercato a Napoli  insieme al presidente dell’Associazione Gioventu’ Cattolica, chiederanno scusa al militare del Reggimento “Campania” che  ha riportato

Qui ed ora

NAPOLI: E’ STATA ARRESTATA LA FIGLIA DEL CAPOCLAN PAPALE

La figlia del capoclan è stata arrestata dai carabinieri di Torre del Greco (Napoli). Si tratta di Antonietta Papale, 31 anni, ritenuta affiliata all’omonima organizzazione criminale e già nota alle

0 Commenti

Non ci sono commenti!

Sii il primo a commenta l'articolo!

Rispondi