ESTATE: ALLARME CALDO AFOSO, SI ALZA IL LIVELLO DELL’OZONO

Con le temperature asfissianti degli ultimi giorni, è salito in Lombardia anche il livello dell’ozono che in molti casi ha superato la soglia di preoccupazione in alcuni, anche la soglia di allarme, ovvero i 240 microgrammi per metro cubo.

A seguito del grande caldo degli ultimi giorni, i consumi di elettricità sono saliti sopra i 55.000 Mw ora, un livello superiore alle previsioni ma comunque molto lontano dal picco storico fatto segnare nel luglio 2015, di circa 60.500 Megawatt.

La soglia della concentrazione massima di ozono è stata superata anche a Montemonaco di Ascoli Piceno, nel cuore dei Monti Sibillini infatti  rende noto la Regione Marche in una nota: ”l’Arpam ha comunicato che nella stazione di monitoraggio della qualità dell’aria di Ascoli Montemonaco il giorno 2 agosto è stata registrata, per l’ozono, la concentrazione oraria di 205 microgrammi al metro cubo, alle ore 16, un valore superiore alla soglia di 180 microgrammi al metro cubo che rende obbligatorio informare la popolazione”.

Bollino rosso fino a domenica 5 agosto nelle stalle marchigiane, con il caldo che aumenterà lo stress per gli animali e porterà un ulteriore calo di produzione di latte e formaggi. A lanciare l’allarme è la Coldiretti regionale sulla base dei dati Ucea. Continua a diminuire anche la produzione di latte (-30%), mentre il caldo assedia anche gli ovili, dove il crollo è addirittura del 50%, con i pastori che sono stati costretti a smettere di mungere due mesi prima del normale.

L’hashtag #caldorecord è al primo posto oggi pomeriggio fra le tendenze di Twitter in Italia. I navigatori anche con l’afa non perdono l’ironia.

Previous Libia, Napolitano: Basta distorsioni ridicole. Decise governo Berlusconi. Salvini polemizza.
Next PAESTUM : NUMERI DA RECORD PER IL PARCO ARCHEOLOGICO

L'autore

Può piacerti anche

Approfondimenti

EUROPA, IL CONTINENTE PIU’ PACIFICO. ITALIA FUORI DALLA TOP TEN DEGLI STATI

Se gli italiani pensano di vivere in un paese in pace si sbagliano. Il Global Peace Index 2015 ha classificato il livello di violenza di 162 Nazioni: prima l’Islanda e

Approfondimenti

INTEL, REALIZZERA’ VEICOLI A GUIDA AUTONOMA

Intel schiaccia entro fine anno sarà pronta la sua prima flotta di veicoli a guida autonoma. Il colosso americano annuncia che realizzerà 100 veicoli da testare negli Stati Uniti, in

Approfondimenti

Delfino morto a Rapallo, terzo caso in una settimana

Ancora un delfino morto. La carcassa del cetaceo, un adulto, è stata recuperata dalla Capitaneria di Porto nel mare di Rapallo e portata sulla spiaggia di San Michele di Pagana

0 Commenti

Non ci sono commenti!

Sii il primo a commenta l'articolo!

Rispondi