EUROBASKET , SCONFITTA DELL’ITALIA CONTRO LA SERBIA ! GLI AZZURRI FUORI DAGLI EUROPEI

Termina il cammino negli Europei di basket  dell’Italia .Gli azzurri del ct Ettore Messina cadono  83-67 contro la  Serbia, argento olimpico a Rio 2016, nel quarto di finale giocato a Istanbul. Gli uomini di Djordjevic si guadagnano meritatamente la semifinale contro la Russia, che ha sconfitto la Grecia , mentre l’altra semifinale vedrà sfidarsi Slovenia e Spagna .

Troppa la differenza fisica tra Italia e Serbia, certificata dal dato finale a rimbalzo (19-44, ben 17 offensivi concessi alla squadra del ct Sasha Djordjevic). Con questa sconfitta si chiude anche il secondo ciclo  sulla panchina azzurra di coach Ettore Messina, che lascia la dopo aver costruito un gruppo compatto, capace di andare oltre i propri limiti e oltre le difficoltà oggettive di un’estate a dir poco travagliata.

Previous ISTAT: IL TASSO DI INFLAZIONE RISALE ALL'1,2% AD AGOSTO 2017, DALL'1,1% DI LUGLIO MENTRE L'INDICE NAZIONALE DEI PREZZI L CONSUMO AUMENTA CON UNA CRESCITA DELLO 0,3%
Next SCIOPERI: DISAGI AL NORD ED AL SUD, IN PARTICOLARE MILANO E NAPOLI CON LO STOP DEI MEZZI PUBBLICI DIRAMATO PER 4 ORE

L'autore

Può piacerti anche

Sport

Sandro Mazzola a radio club 91:” Napoli – Inter non è ancora una sfida scudetto. Higuain? Per fermarlo non servono gabbie”

Sandro Mazzola, ex calciatore dell’Inter, che ha giocato con la sola casacca nerazzurra dal 1960 al 1977, ha parlato in esclusiva ai microfoni di radio club 91 nel corso di Globuli

Sport

Il sogno mondiale dell’Italia si infrange ai quarti.

La distanza tra i sogni e la realtà si chiama azione. La squadra azzurra femminile lo sa bene. Nonostante l’impegno e la dedizione, oggi si è concluso con una sconfitta

Sport

CALCIO INTERNAZIONALE :TORRES APPRODA IN CINA !

La Cina accoglie i campioni spagnoli ! Infatti , dopo Andres Iniesta, che ha firmato per il Vissel Kobe, ecco Fernando Torres. Il calcio giapponese si arricchisce dell’ex grande attaccante

0 Commenti

Non ci sono commenti!

Sii il primo a commenta l'articolo!

Rispondi