EUROPEI UNDER 21 , SPAGNA-ITALIA:3-1. GLI IBERICI VOLANO IN FINALE CONTRO LA GERMANIA

I sogni europei dell’Italia Under 21 si spengono contro la Spagna ! La “Rojita” grazie al 3-1 contro gli azzurrini , vola in finale dove affronterà la Germania . Mattatore del match Saul Niguez , autore della tripletta che ha stroncato l’ottima prestazione offerta dagli azzurrini . Per quanto concerne le formazioni , Di Biagio opta per il suo collaudato 4-3-3 con qualche variazione(viste le assenze per squalifica di Conti e Berardi ) rispetto alla vittoria contro la Germania : Donnarumma tra i pali ; difesa a quattro con Calabria e Barreca a presidiare le corsie esterne , mentre la coppia centrale è  formata dal duo Rugani- Caldara. A centrocampo ,spazio al terzetto composto da Gagliardini , Benassi e Pellegrini  , mentre in attacco , vista l’assenza di Berardi , spazio a Petagna(che vince il ballottaggio con Garritano) ,appoggiato da Chiesa e Bernardeschi. Di contro , la spagna del ct Celades conferma il suo consueto 4-3-3 con il tridente formato da Asensio , Sandro Ramirez e dall’ex milanista Deulofeu . L’avvio gara degli azzurrini è intraprendente e la formazione di Di Biagio sfiora il vantaggio prima con Chiesa e poi con Pellegrini , stoppato dall’ottimo intervento del portiere spagnolo  Arrizabalaga . Dopo un avvio targato Italia , la Spagna comincia a macinare il suo gioco e crea ottime occasioni con Deulofeu e Ramirez ma la difesa azzurra tiene bene, e riesce a sventare gli attacchi della “Rojita” . Termina così un primo tempo equilibrato , contraddistinto da una buona prestazione offerta dagli azzurrini . Nella ripresa, il copione del match cambia radicalmente .La Spagna prende in mano le redini del match ed al 53′ minuto passa in vantaggio : grande azione di Ceballos che serve Saul che un destro a fil di palo batte Donnarumma , portando in vantaggio la squadra di Celades . Le cose per gli azzurrini  diventano ancora più difficili ; infatti al  58′ c’è l’espulsione di Gagliardini che complica sempre più il match per gli azzurrini . La squadra di Di Biagio(che sostituisce Chiesa per Locatelli per ridare equilibrio alla squadra) con orgoglio e cuore ci crede , e viene premiata al 62′ con il pareggio firmato Federico Bernardeschi che con una staffilata di sinistro , batte  Arrizabalaga , riportando in partita gli azzurrini .Il pareggio però dura pochissimo : infatti al 65′ Saul con un destro terra-aria riporta in vantaggio la “Rojita” ; il nuovo vantaggio degli spagnoli , taglia le gambe agli azzurrini , che al 74′ subiscono il tris firmato da Saul , mattatore del match con la tripletta decisiva , che condanna gli azzurri . La Spagna vola così in finale dove affronterà la Germania .

Previous GOLFO DI NAPOLI: RITORNA LA RASSEGNA VELICA
Next Addio all'ultimo gentiluomo della tv italiana

L'autore

Può piacerti anche

Sport

FORMULA 1 , GRANPREMIO DEL BAHRAIN : TRIONFO FERRARI CON VETTEL . SECONDO HAMILTON , MENTRE RAIKKONEN E’ QUARTO.

E’ una vittoria rotonda ed eloquente, la seconda stagionale della Ferrari di Sebastian Vettel. Una vittoria che, oltre a restituire al tedesco la leadership del  campionato mondiale 2017 (ora ha

Sport

QUATTRO AMICHEVOLI SONO IL RECORD DEL RITIRO SSC NAPOLI 2017 IN VAL DI SOLE PER GLI OSPITI-TIFOSI GRANDE VACANZA CON GUEST CARD E IL NUOVO BIKE SHARING

Inizierà all’ora di pranzo il settimo ritiro consecutivo de SSC Napoli in Val di Sole, nel Trentino occidentale. La squadra arriverà allo Sport Hotel Rosatti verso le 13.00 dopo il

Sport

AUDI CUP- POST BAYERN MONACO-NAPOLI , LE DICHIARAZIONI DI MAURIZIO SARRI : “I RAGAZZI HANNO RISPOSTO BENE ALLE MIE SOLLECITAZIONI . BISOGNA TROVARE IL RITMO AL 100%”

“A livello di qualità abbiamo fatto leggermente meno bene di ieri. Ieri c’è stata più qualità. Oggi abbiamo avuto meno cali di attenzione ed i ragazzi hanno risposto alle mie

0 Commenti

Non ci sono commenti!

Sii il primo a commenta l'articolo!

Rispondi