Expo 2015: in arrivo dalle 15 alle 30mila prostitute in più

“Per l’Expo del 2015, a Milano sono previste dalle 15 alle 30mila prostitute in più: una sorta di racket che si prepara a invadere la Lombardia di sex workers, con l’Esposizione Universale che rischia di diventare un bacino d’affari d’oro per la prostituzione”.

I dati riscontrati dall’indagine di Europol Istituto d’Investigazioni sui siti ‘dedicati’ parlano chiaro.
“Non dimentichiamo che, durante le Olimpiadi di Atene 2004, il tasso della prostituzione ebbe un’impennata del 95%. Per non parlare di Germania 2006, con 40mila imprenditrici del sesso dell’Est aggiunte alle 400mila ormai di casa, che portarono all’apertura a Berlino del più grande bordello d’Europa: ovvero 3.000 metri quadrati capaci di ospitare fino a 650 clienti per volta… e dall’Expo 2015 non ci si aspetta di meno, con buona pace di chi pensava che a questo giro, l’unico appetito solleticato sarebbe stato quello per il buon cibo. E tra i tanti annunci che appaiono alla voce Expo, l’utente sa che può garantirsi l’offerta per l’ottima compagnia di una sera o se semplicemente qualcuno desideri arrotondare lo stipendio, può sempre candidarsi in uno vari siti che reclutano prostitute per la grande Fiera di Milano, la città d’Italia più esposta ai fedifraghi“: a dichiararlo in un editoriale su Funweek.it è la “boss” di una delle agenzie investigative più attive d’Italia, Klara Murnau, detective privata che da anni svolge la sua attività tra Italia e Svizzera.
Accompagnata dagli scatti glamour di Vittoria Regina, con ironia e intelligenza, tra vip, showbiz e spionaggio industriale, Klara Murnau, personaggio in vista della scena, continua a condurre indagini su scala nazionale ed europea, disegnando attraverso report sagaci e mai banali le tendenze dell’italiano medio e delle star dello spettacolo.
Giovane donna di origini sarde e dall’animo cosmopolita, Klara Murnau, a capo dell’Europol Istituto d’Investigazioni, dopo aver scatenato l’interesse di tv e radio (da MTV che le ha dedicato uno speciale, a Uno Mattina e Radio 2), è approdata su Funweek.it con City Confidential, regalando ai suoi seguaci e a tutti i curiosi “la Verità”: retroscena divertenti e divertiti, in cui tra una risata, un sorriso amaro e una riflessione filosofica, è possibile entrare nei meandri più segreti della vita milanese e romana.
Tutto testimoniato e raccontato dalle foto artistiche di Vittoria Regina, in grado di immortalare i momenti e l’immagine (mutevole e retrò, misteriosa e affascinante) di colei che è stata definita la “sexy” detective italiana.
Previous Liberarsi dalla necessità del carcere. A Poggioreale la finale di calcetto
Next Alessandra Mussolini capolista per Forza Italia in Campania, l’ultima cartuccia di Berlusconi

L'autore

Può piacerti anche

Economia e Welfare

Mediobanca: anno record ricavi

Mediobanca mette a segno un anno record, battendo le stime degli analisti, con ricavi a 2.196 miloni (+7%) – i più alti di sempre e l’utile dell’esercizio 2016-2017 in crescita

Economia e Welfare

ISTAT: CRESCONO GLI OCCUPATI E SCENDE IL TASSO DI DISOCCUPAZIONE NEI GIOVANI

Crescono gli occupati sull’anno mentre scende il tasso di disoccupazione dei giovani. E’ ciò che ha rivelato l’Istat, sottolineando nuovi dati sul lavoro. A ottobre – evidenzia  l’Istat – gli occupati in

Economia e Welfare

No al villaggio per le Universiadi nella Mostra D’oltremare

Il circolo PD Foa di Fuorigrotta esprime il più netto dissenso alla destinazione del villaggio per gli atleti all’interno della Mostra D’oltremare. Abbiamo atteso e sostenuto il dialogo tra le

0 Commenti

Non ci sono commenti!

Sii il primo a commenta l'articolo!

Rispondi